author Flaming lips   Euro
25,00
title Imagene peise: atlas eets christmas  
support Lp edition new record          stereo  
year 2014 print usa label   warner   item id. 6004724

help
  try to 'translate' with Google.

printer friendly
Edizione limitata a 5000 copie, esclusiva per il Record Store Day, vinile rosso, copertina ruvida, 2 adesivo sul cellophane, etichetta gialla con piccola parte rossa, scritte rosse e nere, Lp pubblicato dalla Warner alla fine del novembre 2014, dopo "With a little help from my friends" dell'ottobre dello stesso anno. Trattasi di una compilation di canzoni natalizie, sotto lo pseudonimo Imagene Peise, musicista sconosciuta irachena, pianista jazz suicidatasi nel 1978. La scaletta prevede classiche canzoni di natale come "Winrer wonderland", "Silver bells, "Silent night", "Have yourself a merry little Christmas" ed altre. Formatisi ad Oklahoma City nel 1983, gli americani Flaming Lips sono stati fra i protagonisti del rock indipendentemente americano degli anni '80, per poi passare su major nel decennio successivo ed ottenere un piu' vasto successo di pubblico pur conservando un approccio musicale bizzarro e creativo. Il loro periodo indipendente mostra una band dalla creativita' selvaggia, folle ed esplosiva, che mette insieme la psichedelia estrema con quella piu' melodica (Beatles, Beach Boys), lo hard rock zeppeliniano, il noise e lo hardcore punk, risultando in una quaterna di spettacolari lp, ''Hear it is'' (1986), ''Oh my gawd!!!'' (1987), ''Telepathic sugery'' (1989) e ''In a priest driven ambulance'' (1990), quest'ultimo con John Donahue dei Mercury Rev in formazione e con la produzione di Dave Fridmann, destinato in futuro a diventare uno dei piu' importanti produttori a cavallo fra i due secoli. Il gruppo passa quindi su major, presso la Warner Bros, e addolcisce progressivamente la propria musica senza pero' appiattirsi su di un sound commerciale.    
   
     
Other records by Flaming lips