author Lopez trini   Euro
10,00
title live at Basin St. East  
support Lp edition second issue          stereo  
year 1964 print ger label   reprise   item id. 46404

help
conditions   [vinyl]  Excellent  [cover]  Good   try to 'translate' with Google.

printer friendly
seconda stampa tedesca, copertina (con diversi segni di invecchiamento) in cartoncino leggero, etichetta Reprise tricolore, con battello in alto, catalogo RS-6134. Pubblicato nel 1964, giunto al 30esimo posto delle classifiche americana, questo album segna il ritorno di Trini Lopez alle incisioni live a poca distanza da "Trini Lopez At PJ's" del 1963; solo due brani sono pero' in comune tra i due albums: le versioni di "La Bamba", il grandissimo successo di Richie Valens, e "What I'd Say" di Ray Charles, a cui si aggiungono riuscite versioni di "Hello, Dolly!", "Jezebel'' di Frankie Lane, "Hallelujah, I Just Love Her So" di Ray Charles o "If I Had A Hammer" di Pete Seeger, tra gli altri. Ecco la lista del materiale incluso: "La Bamba", "Alright, Okay, You Win", "Stagger Lee", "Be Careful, It's My Heart", "Jezebel", "Bill Bailey, Won't You Please Come Home", "Hello, Dolly!", "You Need Hands", "Hallelujah, I Just Love Her So", "Personality", "If I Had a Hammer", "What'd I Say". Trini Lopez fu uno dei massimi autori di upbeat della meta' degli anni '60, tra i suoi piu' celebri hits il folk standard "If I Had a Hammer" del 1963. Nato a Dallas inizia con uno stile vicino a quello di Ritchie Valens, pubblicando alcuni singoli per la King, viene poi scoperto dal celebre produttore Don Costa, che lo spinge ad esibirsi e registrare live per catturare latmosfera straordinaria dei suoi concerti, ed in questo periodo produce numerosi singoli di enorme successo, come "Kansas City" (1963), "Lemon Tree" (1965), e "I'm Comin' Home, Cindy" (1966). Uno dei piu' amati artisti da Dean Martin e Frank Sinatra, Lopez diverra' una celebre star televisiva e cinematografica con il film del 1967 "La sporca dozzina''.    
   
     
Other records by Lopez trini