author XBXRX   Euro
18,00
title sixth in sixies  
support lp edition original issue          stereo  
year 2004 print usa label   polyvinyl   item id. 45257

help
conditions   [vinyl]  Excellent  [cover]  Excellent   try to 'translate' with Google.

printer friendly
Prima stampa Usa, copertina in cartoncino lucido fronte retro completa di inner sleeve, etichetta rossa e nera da un lato e gialla e nera dall'altro. Pubblicato in Usa nel 2004.Sixth in Sixes e' il secondo album del gruppo hardcore americano XBXRX, pubblicato nel settembre 2005 su Polyvinyl Records e' il seguito del primo lavoro del 2001 Gop Ist Minee, il disco ebbe notevole riscontro negli ambienti piu' underground e e' stato fonte di influenza per gruppi quali Peaches, Sonic Youth e Lauryn Hill. Gruppoo dal suono originalissimo ed inconfondibile, a base di synth- noise rock con testi carichi di nonsense, gli XBXRX si formano a Mobile, nella primavera del 1998 , i loro nomi rimangono del tuto sconosciuti e debuttano con Greatest Hits, Vol. 2 su NFJM nel 1998 registrando poi 45 e EPs con Anal Log, Troubleman, Sound on Sound, ed Arkam. Un primo lavoro , Gop Ist Minee esce su 5RC nel 2001. ed il gruppo va in tour con Unwound, Deerhoof, Q and Not U, ed i Sissies, si presentano sul palco con bizzarri costumi e suonano brevissimi set all'insegna della piu' spinat provocazione tanto che vengono banditi da molte citta' americane si scoglieranno nel 2002, dopo lo scioglimento usciranno diversi lavori di materiale inedito, Mardi Gras, una collaborazione con Mr. Quintron e Miss Pussycat. tornati insieme realizzano Sixth in Sixes nel settembre 2005, seguito da Wars nel 2007. Poco conosciuti dal grande pubblico, sono invece un vero mito nell'ambiente dei musicisti Americani.    
   
     
Other records by XBXRX