author Puthli asha   Euro
30,00
title Asha puthli (rsd 2020 - coloured vinyl)  
support Lp edition new record          stereo  
year 1973 print uk label   mr bongo / cbs   item id. 3513522

help
  try to 'translate' with Google.

printer friendly
Edizione in vinile di colore blu, REALIZZATA IN OCCASIONE DEL RECORD STORE DAY DELL' AGOSTO 2020, copertina senza codice a barre. Ristampa del 2020 ad opera della Mr Bongo / CBS, pressoché identica alla prima tiratura. Originariamente pubblicato nel 1973 dalla CBS nel Regno Unito, il primo eponimo album, precedente "She loves to hear music" (1975). Prodotto da Del Newman, celebrato arrangiatore, produttore ed orchestratore britannico (collaborazioni con star del calibro di Rod Stewart, Elton John, Carly Simon e Cat Stevens nel corso degli anni), il primo album della cantante indiana è una limpida testimonianza della versatilità di questa cantante, capace di spaziare e di intrecciare sensualità sfacciata, giocosità sbarazzina e sperimentazione vocale in un pezzo come la cover di "I dig love" di George Harrison, carisma elegante e sexy nella funkeggiante interpretazione di "Right down here" di J.J. Cale, languido ed avvolgente romanticismo nella ballata "Neither one of us wnats to be the first to say goodbye" di Jim Weatherly o in quella sognante di Jim Webb, "This is your life"; splendida anche la cover di "Love" di John Lennon, cantata in modo etereo e poetico. Il tutto su di una base musicale che sintetizza funk e pop orchestrale, ma è la voce di Asha che fa la differenza, sublime o spiritosa (o entrambe le cose insieme), romantica o super-sensualizzata. Celebre ed apprezzata cantante indiana, Asha Puthli e' sempre stata aperta ad influenze musicali di altre culture, in particolare occidentali, oltre che in possesso di una formazione musicale classica indiana. Stabilitasi a New York quando era gia' conosciuta in patria, si fece apprezzare anche negli Stati Uniti negli anni '70 (realizzando album a suo nome ma collaborando anche con Ornette Coleman nell'album ''Science fiction'' del 1971), e quindi in Europa, dove il suo successo di classifica fu maggiore che oltre Atlantico.    
   
     
Other records by Puthli asha