author Little simz   Euro
28,00
title Grey area  
support Lp edition new record          stereo  
year 2019 print eu label   age 101 music   item id. 3512832

help
  try to 'translate' with Google.

printer friendly
Edizione limitata in vinile bianco, copertina apribile con logo "parental advisory explicit content" in basso a destra sul fronte, label custom fotografica in bianco e nero con artwork lievemente differente su ciascuna facciata, catalogo AGE101001LP. Pubblicato nel marzo del 2019 dalla Age 101 Music, il terzo album, successivo a "Stillness in wonderland" (2016). Lavoro applaudito dalla critica, "Grey area" è stato inciso con il contributo di alcuni ospiti, fra cui Michael Kiwanuka, Cleo Sol (che offre il suo vellutato canto in "Selfish"), Little Dragon e Chronixx. Un disco conciso, di trentacinque minuti di durata, si caratterizza per la ricchezza delle basi musicali, che spaziano da levigata e sensuale ballad vicina al neo soul, a beat secchi e sincopati di batteria che sostengono arditi campionamenti e ronzanti parti elettroniche, fino a raffinati melange di jazz, funk rallentato e malinconia blues, espressi con un piglio modernista. Nata nel 1994 a Londra da genitori nigeriani, Little Simz (al secolo Simbiatu Ajikawo) è emersa con convinzione sulla scena hip hop britannica nel secondo decennio del XXI secolo. Il suo rap, incisivo ed a tratti duro nella cadenza, è stato espresso con versatilità, sia nel contesto di arrangiamenti musicali levigati ed avvolgenti, che con sonorità più ruvide. Little Simz ha portato avanti sia la carriera di attrice, lavorando in alcune serie di Netflix, che quella di rapper, pubblicando nel 2014, solo in forma elettronica, i suoi primi lavori, fra cui "E.D.G.E." (di solito non considerato un album nelle discografie dell'artista). Dopo quel prolifico anno, esce nel 2015 il suo primo vero album, "A curious tale of trials + people", seguito nel 2016 da "Stillness in wonderland" e nel 2019 dall'acclamato "Grey area".    
   
     
Other records by Little simz