author Chapman michael   Euro
27,00
title True north  
support Lp edition new record          stereo  
year 2019 print usa label   paradise of bachelors   item id. 3511885

help
  try to 'translate' with Google.

printer friendly
Allegato codice per il download digitale dell'album, copertina senza codice a barre, inner sleeve con foto e testi, label custom fotografica in bianco e nero con artwork diverso su ciascuna facciata, catalogo POB-044. Pubblicato nel febbraio del 2019 dalla Paradise Of Bachelors, questo album segue l'apprezzato ''50'' del 2017. Prodotto da Steve Gunn, che vi suona anche la chitarra, ed inciso con la partecipazione della cantante Bridget St. John, della violoncellista Sarah Smout e del suonatore di pedal steel BJ Cole, ''True North'' è un lavoro ancora una volta di grande atmosfera e di calma intensità; è anche un'opea più intimista e minimale rispetto a ''50''. Inciso nella campagna del Galles occidentale, composto prevalentemente da nuove canzoni, l'album offre suggestivi episodi elettroacustici che sfidano gli steccati di genere fra folk progressivo e non tradizionalista, e canzone d'autore. Nato a Leeds nel 1941, Michael Chapman è stato uno dei principali esponenti del folk d'autore britannico degli anni '70: inizia la carriera come fotografo d'arte a Hull, ma nel 1967 decide di divenire un musicista professionista, dopo alcune esibizioni accolte trionfalmente nell'underground londinese, la EMI lo mette sotto contratto per la nuova sottoetichetta specializzata in progressive, la Harvest, per la quale registra e pubblica una serie di album splendidi, considerati, a ragione, come tra i capolavori assoluti del folk progressive britannico. La sua musica, sullo stile di quella di Roy Harper, contiene oltre alle ballate di matrice acustica e sognante, anche brani molto più vicini al progressive, come testimoniato dai numerosi celeberrimi musicisti che partecipano alle incisioni dei suoi dischi, come Rick Kemp (poi negli Steeleye Span), Mick Ronson, chitarrista di David Bowie, Richie Dharma e Keef Hartley. Questa propensione più marcatamente rock troverà la sua coronazione negli album incisi per la Deram negli anni '70, dove le acustiche avranno un ruolo sempre più marginale. La sua carriera e la sua ricerca musicale sono proseguite con molti frutti nel corso dei decenni, ed ancora in divenire nel primo scorcio del XXI secolo.    
   
     
Other records by Chapman michael