author Skidmarks   Euro
16,00
title Come and get it!  
support Lp edition original issue          stereo  
year 2002 print hol label   crash   item id. 328517

help
conditions   [vinyl]  Excellent  [cover]  Excellent   try to 'translate' with Google.

printer friendly
Prima rara stampa, pressata dalla olandese Crash in una edizione limitata di 300 copie (come indicato sul retro copertina a destra), copertina senza barcode, label custom fotografica in bianco e nero con scritte nere, nome gruppo in rosso e logo Crash Records nero a destra, catalogo CRLP001. Pubblicato nel 2002 dalla Crash Records, prima di ''Till the last one's gone'' (2004), questo e' il debutto della band sixties garage punk rock 'n roll olandese, tra le migliori formazioni attuali nell'ambito del genere, noti per le intense apparizioni live; tra le loro fonti principali di ispirazione sono menzionati Sonics, Seeds, Standells, Remains, Who, Oblivians, Devil Dogs e Swinging Neckbreakers. Il quintetto di Amsterdam, attivo fra il 1995 ed il 2005, pubblico', oltre ai sopracitati due lp, un 7'' (''Red-handed'') ed un 10'' (Annual white trash barbecue''), entrambi usciti nel 2003, ed una cassetta autoprodotta e senza titolo. ''Come and get it!'', inciso ad Amsterdam nel gennaio/febbraio del 2002 con Peter De Koster, offre tredici episodi di garage punkizzato con ritmi tirati, ''ramonesiani'' in alcuni episodi, un organetto classicamente sixties garage, voce da ''bambino cattivo'', chitarre aggressive segnate dall'ala dura del garage ma anche dal punk. Un sound che non muore mai e che ritorna ciclicamente, anche se relegato ad un pubblico di culto, grazie ad una grezza vitalita' che non viene mai meno.    
   
     
Other records by Skidmarks