author Bevis frond   Euro
26,00
title Inner marshland (purple vinyl)  
support lp edition new record          stereo  
year 1987 print uk label   fire   item id. 3032681

help
  try to 'translate' with Google.

printer friendly
ristampa limitata, in vinile porpora trasparente, copertina pressoche' identica alla prima rara tiratura, con fascetta di presentazione ripiegata attorno alla costola, corredata di codice per il download digitale (il download include sei tracce in piu', outtakes dalle sessions del precedente album "Miasma" e di questo (si tratta di Walking in the Lady's Garden", "Slave", "Run at the Sun", "Parapsynquiry", "the Great Mistake" e "Solid Vimto"). Il secondo album del progetto di Nick Saloman, originariamente autoprodotto su Woronzow; personaggio fondamentale dell' underground britannico, attivo sin dal '67 (due acetati con i Bevis Frond Museum e poi con i Dune), nel '75 negli Oddsocks che produssero un album di folk acustico molto raro, poi in piena era punk nei Von Trap Family e nei Room 13, Saloman fondo' la Woronzow nel 1980 realizzando come Bevis Frond un 7" ed un 12" due anni dopo, mai visti, ovviamente. Con "Miasma" e questo successivo "Inner Marshland", realizzati a breve distanza uno dall' altro, ha regalato qualche anno piu' tardi alla psichedelia inglese due dei suoi massimi capolavori di sempre, capaci di mettere insieme una forte influenza hendrixiana con scintille di creativita' pop ed illuminazioni psichedeliche degne di Barrett. Un masterpiece assoluto, quindi, ad altissimo tasso di acidita', che si eleva di molte spanne al di sopra della contemporanea ricca scena neopsichedelica mondiale, giustificando quel ruolo di culto che, insieme al gia' citato "Miasma", ha mantenuto attraverso il trascorrere degli anni.    
   
     
Other records by Bevis frond