author Monochrome set   Euro
38,00
title indipendent singles collection (rsd 2022)  
support lp2 edition new record          stereo  
year 2022 print eu label   lantern records   item id. 3028886

help
  try to 'translate' with Google.

printer friendly
Doppio album, realizzato in occasione del Record Store Day del giugno 2022. Per la prima volta in vinile in questa occasione, la raccolta originariamente uscita nel 2008 solo in cd, con venticinque brani tratti da singoli ed eps realizzati dalla cult band britannica tra il 1979 ed il 1995 (quelli pubblicati per la Rough Trade, la Cherry Red e la Honeymoon), grandissima parte dei quali inediti su album. Deliziosi sempre, impagabilmente geniali ed originalissimi nei loro primi anni di attivita', qui testimoniati da ben nove brani risalenti ai primissimi 7", quelli pubblicati dalla Rough Trade, imperdibile complemento ai primi due albums "Strange Boutique" e "Love Zombies". Questa la lista completa dei brani: "He's Frank"/"Alphaville", "Eine Symphonie Des Grauens"/"Lester Leaps In", "The Monochrome Set"/"Mr Bizarro" e "He's Frank (Slight Return)"/"Silicon Carne"/"Fallout" sono i primi quattro 7", pubblicati dalla Rough Trade nel 1979, "The Mating Game"/"J.D.H.A.N.E.Y." (con la facciata A tratta dall' album "Eligible Bachelors"), "Cast A Long Shadow"/"The Bridge", "The Jet Set Junta"/"Love Goes Down The Drain" sono sei dei sette brani dei tre 7" su Cherry Red pubblicati tra il 1982 ed il 1983, "Killing Dave"/"House Of God (Live)"/"Sweet Death" sono i tre brani dell' ep realizzato nel 1991 dalla Honeymoon (il primo dei tre brani e' tratto dall' album "Jack"), "Forever Young"/"Hurting You"/"Little Noises" sono i tre brani di un ap su Cherry Red del 1993 (il primo dei tre brani e' tratto dall' album "Charade"), "I Love Lambeth"/"Kissy Kissy"/"All Over"/"Closing Time" sono i quattro brani dell' ep pubblicato dalla Cherry Red nel 1995 (i primi tre brani sono tratti dall' album "Trinity Road", peraltro inedito in vinile). La formazione multietnica dei londinesi Monochrome Set si era stabilizzata all' inizio del 1978, guidata dal cantante e chitarrista nato in India Bid (vero nome Ganesh Seshadri), già nei pionieristici B-sides con Adam Ant, e dal chitarrista Lester Square, nato in Canada (vero nome Tom Hardy), incidendo una manciata di singoli che li imposero all' attenzione della critica inglese e della etichetta Dindisc, che nell' aprile del 1980 pubblicò il primo album "Strange Boutique", che con il secondo "Love Zombies", dello stesso anno, rappresenta una autentica deflagrazione di incontaminata creatività, una imprevedibile ed originalissima miscela di 60's pop, psichedelia ed esotismi vari, ora effervescente ed incalzante ora venata di malinconia, ma sempre sul filo della sottile ironia, la stessa che li rese invisi a tanti critici, impedendo loro di raccogliere quanto avrebbero meritato. Dopo il terzo "Eligible Bachelors", altro splendido esempio di "modernariato" pop, il sodalizio tra Bid e Square si interruppe, almeno momentaneamente, con il primo intento a mantenere in vita la band, con il solo bassista Andy Warren superstite della formazione del primo album, e Square provvisoriamente negli Invisible. Un periodo di scarso successo li portò allo scioglimento ma il culto attorno alla band, mai sopito, spinse Bid e Lester Square a tornare insieme negli anni '90, sempre con piacevolissimi risultati, con Bid impegnato anche negli Scarlet's Well.    
   
     
Other records by Monochrome set