author Merton parkas   Euro
25,00
title Face in the crowd (Ltd. yellow vinyl, rsd 2022)  
support Lp edition new record          stereo  
year 1979 print eu label   radiation   item id. 3028370

help
  try to 'translate' with Google.

printer friendly
EDIZIONE LIMITATA IN 500 COPIE, REALIZZATA IN OCCASIONE DEL RECORD STORE DAY DELL' APRILE 2022, IN VINILE GIALLO. L' unico album della mod band londinese. Guidati dai fratelli Danny e Mick Talbot, rispettivamente alla chitarra ed alla tastiera (quest' ultimo piu' tardi responsabile fin troppo sottovalutato del successo degli Style Council), si erano formati addirittura nel 1974 con il nome di Sneekers, partecipando dopo il cambiamento di denominazione allo storico festival mod svoltosi il 7 maggio del 1979 al Bridge House; furono l' unico gruppo dei sei coinvolti a non essere incluso nella compilation che ne venne estratta "Mod's Mayday", poiche' nel frattempo la Beggars Banquet, che aveva riposto grande fiducia nel revival mod in atto scatenato dall' uscita del film "Quadrophenia", li aveva subito messi sotto contratto, pubblicandone il singolo d'esordio "You Need Wheels" nel luglio del '79, ben accolto da critica e pubblico, giunto fino al 40esimo posto della classifica inglese; quel singolo, in una versione pero' nuova, e' anche uno dei brani migliori di questo disco delizioso uscito nell' ottobre dello stesso anno, album freschissimo ed ispirato, tra le migliori testimonianze di tutta la scena "neo mod" inglese dell' epoca, da cui vennero tratti anche i successivi singoli "Plastic Smile" e "Give it to me now", e che contiene due sole covers, una vigorosa "Tears of a Clown" di Smokey Robinson & the Miracles e una deragliante "Steppin' Stone" di stampo quasi garagistico. La band incise purtroppo un solo singolo ancora; dopo lo scioglimento Mick Talbot, gia' ospite dei Jam in "Setting Sons" (cosi' come dei Chords), chiusa la parentesi con i Bureau autori di due singoli, formo' con Paul Weller proveniente appunto dai Jam gli Style Council, con cui ebbe enorme successo; il batterista Simon Smith sara' invece con Mood Six, Times, Direct Hits e Small Town Parade.    
   
     
Other records by Merton parkas