author Fields lee   Euro
26,00
title it rains love  
support Lp edition new record          stereo  
year 2019 print usa label   big crown   item id. 3022616

help
  try to 'translate' with Google.

printer friendly
copertina senza codice a barre, adesivo di presentazione sul cellophane, catalogo BC067-LP. Pubblicato nell' aprile del 2019 dalla Big Crown negli USA, dopo ''Special Night" (2016), questo album prodotto da Leon Michels, ed inciso con gli Expressions, prosegue la felice vena artistica di Fields, portata avanti con i quattro recenti album che lo hanno preceduto nella seconda fruttuosa decade del XXI secolo, grazie al brio del suo giovane gruppo di supporto, gli Expressions, ed all'elaborazione di un soul che parte dalle radici classiche degli anni '60 e '70 ma suona fresco e privo di nostalgie (d'altra parte il soul classico è una musica che sembra invecchiare molto lentamente); importante è anche la conferma di un percorso di maturazione interpretativa che lo allontana sempre più dall'etichetta di emulo di James Brown: sebbene nel suo modo di cantare sia ancora presente l'energia incisiva e la tensione del maestro, il suo stile è ormai più ricco di sfumature e capace di esprimere un cantato anche più rilassato ed avvolgente, meno aggressivo e percorso da una vena gentile e sottilmente dolente. Soprannominato ''Little J.B.'' per la sua somiglianza fisica ed artistica con James Brown, il cantante americano Lee Fields debuttò nel 1969 con il singolo ''Bewildered'', primo di una serie di 45 giri usciti per lo più su piccole etichette indipendenti nel corso degli anni '70, ed accomunati da un approccio duro e estremamente intenso al soul ed al funk, dalle chiare influenze jamesbrowniane, come ad esempio l'irresistibile ''Funky screw'', uscito su Angle 3 nel 1974. Il primo album di Fields, ''Let's talk it over'', fu autoprodotto nel 1979 ed è diventato un ambito oggetto di culto e di ricerca di ambito funk underground; dopo un periodo artisticamente poco attivo negli anni '80, Fields e' poi tornato con energia sulle scene nel corso degli anni '90 con un soul più melodico ed accessibile, ma in seguito ha ripreso la strada del funk duro percorsa all'inizio della sua lunga carriera.    
   
     
Other records by Fields lee