author Alternative tv   Euro
20,00
title Dark places (grey vinyl)  
support 12" edition new record          stereo  
year 2018 print uk label   fourth dimension   item id. 3020368

help
  try to 'translate' with Google.

printer friendly
edizione limitata in vinile grigio (pressata in 500 copie, altre 100 sono state pressate in vinile nero), etichetta nera e bianca. Pubblicato nell' aprile del 2018, a distanza di tre anni dall' ultimo album "Opposing Forces", e dopo un paio di 7", questo 12" dello storico gruppo punk inglese di Mark Perry contiene quattro brani, altrimenti inediti: "The System", "Verlust", "Like A Tomb" (con ospite alla chitarra l' ex Subway Sect Vic Godard) ed "Her Dark Places", registrati da una versione dei sempre cangianti Alternative Tv che vede il solito Mark Perry accompagnato da Dave Morgan (Door + the Window, Loft, Weather Prophets, Primal Scream, Jazz Butcher, Sun Dial, e negli Alternative Tv sin dal 1990), Steve Carter (tra gli altri nei Sad Lovers And Giants, e gia' negli ATV in un singolo del 2004), e Clive Giblin (gia' in "Peep Show" degli ATV nel 1987, poi nei Sol Invictus), tutti gia' in "Opposing Forces". Ancora una volta, un' opera vitale e motivatissima; con brani graffianti e spigolosi che si riallacciano ai trascorsi piu' punk del gruppo ("The System" e "Her Dark Places"), ed altri piu' oscuri e sperimentali anch' essi non sorprendenti per chi conosca il percorso creativo del progetto di Perry, come "Verlust" e l' oscurissima "Like a Tomb". Un disco meritevole di attenzione, a prescindere da quella dovuta ad un personaggio, Mark Perry, tra i piu' importanti della prima scena punk inglese, e capace negli anni di mantenere intatta la sua credibilita', sempre lontano da ogni compromesso. Mark Perry e' figura principe animatrice del punk anglosassone autore della prima, piu' influente e anche piu' venduta fanzines, la storica Sniffin' Glue, scritta, impaginata, stampata e distribuita artigianalmente a partire dall'estate del 1976 (grazie anche all'aiuto della Rough Trade e di altre strutture indipendenti) dal giovane e disoccupato londinese Mark Perry. A differenza della conformista stampa musicale ufficiale, dalle pagine della sua rivista Perry incensava o maltrattava senza peli sulla lingua i gruppi punk del momento, che aveva modo di seguire e studiare da vicino, promuovendo fra grezzi collages e montaggi neo-dadaisti efficaci slogan del tipo "eccovi tre accordi, ora formate un gruppo musicale", o incitando i lettori a fondare le loro fanzines (appello che in molti non si fecero ripetere due volte). Nel punk ogni scioccante "rivolta nello stile" si e' bruciata e consumata con enorme rapidita', dopo poco piu' di un anno Perry fondava egli stesso un gruppo rock, gli Alternative TV, il cui singolo di esordio era allegato all'ultimo numero di Sniffin' Glue. Le realizzazioni degli Alternative TV sono tra le piu' atipiche, se non seminali e fondamentali , di tutto il movimento punk e post-punk anglosassone.    
   
     
Other records by Alternative tv