author Hot tuna   Euro
23,00
title live at sweetwater  
support lp2 edition original issue          stereo  
year 1992 print eu label   concerts on vinyl   item id. 259649

help
conditions   [vinyl]  Excellent  [cover]  Excellent   try to 'translate' with Google.

printer friendly
Copia ancora incellophanata, doppio album in vinile pesante, copertina apribile, etichetta bianco/grigia con logo con spirale verde e gialla, catalogo COVLP 80903. Per la prima volta in vinile, il bell' album dal vivo pubblicato per la prima volta nel novembre 1992 dalla Relix in cd, due anni dopo l' album in studio "Pair a Dice Found" che ne aveva sancito la reunion e prima del successivo "Live at Sweetwater Two", qui' nella versione uscita pero' nel 2004 su Eagle Records, ampliata rispetto ai tredici brani iniziali, e con alcuni brani in versioni diverse. Registrato splendidamente dal vivo allo Sweetwater di Mill Valley, California, tra il 27 ed il 28 gennaio del 1992, con una formazione che vede impegnati sul palco Jorma Kaukonen, Jack Casady, Michael Falzarano, Pete Sears, Maria Muldaur ed il Grateful Dead Bob Weir, contiene diciassette brani elettroacustici che ripercorrono brillantemente la storia del gruppo, con alcuni brani brani inediti ed una bellissima versione del capolavoro solista di Jorma Kaukonen, "Genesis". Questa la lista completa dei brani: Winin' Boy Blues / Great Change / Nobody Knows You When You're Down & Out / Embryonic Journey / Trouble In Mind / Bank Robber / I See The Light / I'll Be There For You / I Belong To The Band / Maggies Farm / Genesis / Ice Age / Praise The Lord And Pass The Snakes. Jorma Kaukonen e Jack Casady, entrambi originari di Washington DC dove avevano iniziato a suonare insieme nei primi anni '60, non appagati del tutto dalla strada intrapresa dai Jefferson Airplane dopo i primi e piu' soddisfacenti albums decisero, pur continuando a "prestare servizio" nella band, di cercare uno sbocco al loro amore per il folk e per il blues in questo nuovo progetto. Dopo un primo album acustico, in cui Kaukonen alla chitarra ed alla voce e Casady al basso sono accompagnati dal solo Will Scarlett, armonicista, per eseguire una serie di covers della musica popolare americana, la band si allargo' accogliendo il violinista Papa John Creach, presto anche nei Jefferson Airplane, ed il batterista Sammy Piazza, per due eccellenti albums di blues elettrico personalissimo, soprattutto per l' apporto sia strumentale che vocale di Kaukonen, il primo dal vivo ed il secondo in studio. Il periodo migliore della band si chiude probabilmente qui: sciolti i Jefferson Airplane, andato via prima Papa John Creach, per qualche tempo nei Jefferson Starship e soprattutto solista, e poi anche Piazza, la storia degli Hot Tuna continua con alcuni avvicendamenti d' organico e diversi albums in cui il suono risulta appesantito e piu' stereotipato di quello degli esordi. Piu' interessanti i dischi solisti che Kaukonen inizio' a pubblicare dal '75, cosi' come pure i validi SVT, tra power rock e new wave, nei quali suonera' nei primi anni '80 Casady.    
   
     
Other records by Hot tuna