author Electric prunes   Euro
15,00
title underground  
support Lp edition reissue          stereo  
year 1967 print eu label   reprise   item id. 253517

help
conditions   [vinyl]  Excellent  [cover]  Very good   try to 'translate' with Google.

printer friendly
Ristampa private press degli anni '90, copertina (con lievi segni di invecchiamento sul retro) senza barcode, pressoche' identica alla prima rara tiratura, etihetta Reprise marroncina, catalogo RS6262. Pubblicato in Usa nell'agosto del 1967 dopo ''I Had Too Much To Dream Last Night'' e prima di ''Mass in F Minor'', non entrato nelle classifiche USA e non pubblicato all'epoca in UK. Il secondo album. Lavoro da considerarsi a pieno titolo tra i masterpieces del suono Americano del decennio, registrato in un clima fuzz sognante non dissimile dall'esordio, forse ancora piu' potente e dinamico, ma privo delle hits "I Had Too Much to Dream (Last Night)" e "Get Me to the World on Time", vede il gruppo in forte crescita sia nello stile che nella personalita' compositiva con oltre meta' dei brani scritti da loro stessi, o dai collaboratori storici Annette Tucker e Nancie Mantz che con i loro testi misteriosi ed atmosferici conferiscono un tono flower power e surreale a episodi quali "The Great Banana Hoax", "Children of Rain", "Dr. Do-Good", "Antique Doll". musicalmente l'opera e' stata piu' volte accostata allo psychedelic pop anche a causa del grosso utilizzo dei reverberi, specie nelle chitarre, e degli effetti di studio, tra i brani "Hideaway", "Dr. Do-Good", "Long Day's Flight", quest' ultima certamente uno dei capolavori del garage psychedelico Americano, "I Happen to Love You", uno dei piu' oscuri e sottovalutati episodi blues di Goffin/King.    
   
     
Other records by Electric prunes