author Sun dial / Standarte / Fantasyy Factoryy / Beggars Farm   Euro
24,00
title The tapestry of delights  
support lp2 edition original issue          stereo  
year 2000 print eu label   black widow   item id. 253511

help
conditions   [vinyl]  Excellent  [cover]  Excellent   try to 'translate' with Google.

printer friendly
Doppio album in vinile pesante, l' originale stampa, realizzata in esclusiva dalla italiana Black Widow, copertina apribile senza codice a barre, inner sleeves in cartoncino pesante con artwork a colori, label con bandiera inglese sullo sfondo su di una facciata e con grande logo Black Widow blu/grigio sull'altra, catalogo BWR054. Pubblicato nel 2002 dalla Black Widow, questo album, il cui titolo si ispira al noto libro di Vernon Joynson sul rock britannico degli anni '60 e '70 (Joynson ha scritto anche le note all'interno della copertina di questo lp), e' un tributo a diversi musicisti dell'epoca d'oro del rock con particolare riguardo alla psichedelia ed al progressive underground, attraverso una serie di cover interpretate da quattro gruppi di generazioni piu' giovani: gli italiani Standarte di Daniele Caputo (gia' Useless Boys e Birdman of Alkatraz), i tedeschi Fantasyy Factoryy, ed i britannici Beggars Farm e Sun Dial. Questa la scaletta: Standarte: ''Fanfare – fire poem'' (Crazy World of Arthur Brown), ''Black snake'' (Atomic Rooster), ''Misleading colours'' (The Gods), ''Wggy are we sleeping?'' (Soft Machine), ''Brain'' (Action); Beggars Farm: ''The Joke'' (High Tide), ''Rumbling spires'' (Tyrannosaurus Rex), ''Evil woman'' (Black Sabbath), ''Uncle Harry'' (Pink Fairies), ''We took the wrong step years ago'' (Hawkwind); Fantasyy Factoryy: ''Red sun'' (Janus), ''Poor lady'' (Arcadium), ''Jewel'' (T.Rex), ''Evening over rooftops'' (Edgar Broughton Band); Standarte: ''Mr. Armageddon'' (Locomotive); Sun Dial: ''Magic potion'' (Open Mind); ''Soul thing'' (Arzachel).    
   
     
Other records by Sun dial / Standarte / Fantasyy Factoryy / Beggars Farm