author Flaming lips   Euro
80,00
title Flaming Lips And Heady Fwends (colored vinyl - henry rollins version)  
support lp2 edition original issue          stereo  
year 2012 print usa label   Warner Bros   item id. 251257

help
conditions   [vinyl]  Excellent  [cover]  Excellent   try to 'translate' with Google.

printer friendly
copia ancora incellophanata, e con adesivo di presentazione e barcode sul cellophane, doppio album, la prima ormai rara stampa americana, con le due originarie distinte copertine per ciascun disco, tenute insieme dal cellophane, in cartoncino semilucido senza barcode, complete di inner sleeves lucide, in vinile multicolorato senza alcuna etichetta, catalogo 1-530320, nella versione che sul lato A riporta l' incisione "You And Me We Know That Love Is True", versione caratterizzata dalla presenza della voce di Henry Rollins sulla prima traccia dello stesso lato, invece che di un estratto dalla serie televisiva "Doctor Who", pressata in 10000 copie in occasione del Record Store Day dell' aprile 2012. Pubblicato originariamente nell'aprile del 2012 dalla Warner Bros, in occasione del Record Store Day, e successivamente dalla Bella Union, questo album (il loro quattordicesimo in studio), giunto al 139esimo posto delle classifiche americane ed al 99esimo di quelle inglesi, esce dopo ''The dark side of the moon'' (2009, un rifacimento pezzo per pezzo del classico album dei Pink Floyd) e prima di "The Terror", e vede il gruppo americano cimentarsi con tredici brani incisi con la collaborazione di diversi artisti, sia mainstream che underground; quattro dei brani sono tratti da precedenti ep realizzati dai Flaming Lips in cooperazione con altri musicisti, mentre i restanti sette sono inediti, ma anch'essi frutto di collaborazione con altri. Wayne Coyne e compagni sono qui insieme a piu' o meno sorprendenti ospiti, dalla rapper/soul singer Erykah Badu a Chris Martin (Coldplay), Yoko Ono, Bon Iver, Kesha, Nick Cave e Tame Impala. Il risultato e' un lavoro soprendentemente coeso, ammantato dell'atmosfera ora sognante ora delirante tipica dei lavori del gruppo di Oklahoma City, e che presenta un'alternanza di brani dalle sonorita' piu' abrasive e caotiche (che riportano alla memoria i tempi di ''In a priest driven ambulance'') e di canzoni rarefatte e delicate. Formatisi ad Oklahoma City nel 1983, gli americani Flaming Lips sono stati fra i protagonisti del rock indipendentemente americano degli anni '80, per poi passare su major nel decennio successivo ed ottenere un piu' vasto successo di pubblico pur conservando un approccio musicale bizzarro e creativo. Il loro periodo indipendente mostra una band dalla creativita' selvaggia, folle ed esplosiva, che mette insieme la psichedelia estrema con quella piu' melodica (Beatles, Beach Boys), lo hard rock zeppeliniano, il noise e lo hardcore punk, risultando in una quaterna di spettacolari lp, ''Hear it is'' (1986), ''Oh my gawd!!!'' (1987), ''Telepathic sugery'' (1989) e ''In a priest driven ambulance'' (1990), quest'ultimo con John Donahue dei Mercury Rev in formazione e con la produzione di Dave Fridmann, destinato in futuro a diventare uno dei piu' importanti produttori a cavallo fra i due secoli. Il gruppo passa quindi su major, presso la Warner Bros, e addolcisce progressivamente la propria musica senza pero' appiattirsi su di un sound commerciale.    
   
     
Other records by Flaming lips