author Q 65   Euro
340,00
title We' re gonna make it  
support Lp edition original issue          stereo  
year 1971 print Hol label   negram   item id. 249683

help
conditions   [vinyl]  Excellent  [cover]  Excellent   try to 'translate' with Google.

printer friendly
Prima molto rara stampa Olandese, copertina (con giusto lievi segni di invecchiamento) laminata sul fronte, etichetta nera con logo e scritte argento, catalogo ELS914. Pubblicato in Olanda dalla Negram nel 1971, dopo ''Afghanistan'' (1970) e prima di ''Greatest hits'' (1972). Il quarto album. Ultimo lavoro della band olandese, e' un album ottenuto mettendo insieme quattro brani dal precedente lp "Afghanistan" ("Baby Don't Worry", "Please Come Back To Me", "We Are Happy" e "Night"), sei brani tratti dai tre singoli pubblicati tra il 1970 ed il 1971 ("Don't Let Me Fall" / "Crumblin' ", "Sexy Legs" / "There Was A Day" e "I Just Can't Wait" / "We're Gonna Make It") e due brani altrimenti inediti: "Saddy" e la cover di "I Gotta Move" dei Kinks. L' album rappresenta eloquentemente il loro ultimo periodo, quello piu' vicino all' hard ed al rock and roll selvaggio e potentissimo, con elementi progressive ma oscuro e senza compromessi, che ricorda la musica che faceva da colonna sonora ai gruppi di motociclisti sullo stile degli ''Hell's angels'' che imperversavano nel periodo in Europa. Caratterizzati da un suono potente ed asciutto, tra primi Rolling Stones, Yardbirds e Pretty Things, pressoche' sconosciuti fuori dall' Olanda per oltre 30 anni, oggi i loro quattro album sono divenuti ricercatissimi e finalmente e' stato loro assegnato il posto che si meritano nell' olimpo del rock mondiale. Il gruppo si forma nel 1965, a Hague, la "Liverpool d' Olanda", nella loro musica di questo periodo tracce del soul americano di Sam and Dave, Wilson Pickett, Otis Redding. Nel 1966 erano gia' una band di grande successo in Olanda, al ritorno da un viaggio promozionale inglese trovarono trentamila fans ad attenderli; il primo album lo stesso anno vendette trentacinquemila copie ed i Q65 suonarono insieme a Small Faces, Spencer Davis Group, Kinks e Pretty Things tra gli altri.    
   
     
Other records by Q 65