author Absalom mike   Euro
225,00
title Mike absalom  
support Lp edition original issue          stereo  
year 1971 print uk label   vertigo   item id. 243104

help
conditions   [vinyl]  Excellent  [cover]  Good   try to 'translate' with Google.

printer friendly
prima rarissima stampa inglese, coeprtina (con alcuni segni di invecchiamento, un piccolo restauro in alto a destra in corrispondenza probabilmente di una etichetta adesiva rimossa ed una foratura promozionale in basso a sinistra) apribile a poster in sei parti, etichetta in bianco e nero con spirale, sul lato B con il logo "Vertigo" non sopra il foro centrale ma in basso, catalogo 6360053, trail off matrix sui rispettivi lati "...1Y//1 420 1 1 2 04" e "...2Y//1 420 1 1 1 04". Pubblicato nel 1971 dalla Vertigo in Gran Bretagna, il terzo album, successivo a ''Save The Last Gherkin For Me'' (1969) e precedente ''Hector and the other peccadillos'' (1973). Impreziosito dalla copertina disegnata da Roger Dean (celebre collaboratore degli Yes), ispirata dalle canzoni dell'abum, questo lavoro vede l'eccentrico cantautore inglese proporre una raccolta di canzoni che trattano, con toni ironici, di politica e sesso, droga e corruzione, su musiche all'insegna di una sorta di pop cabaret. Mike Absalom fu uno dei principali folk-singers della scena Inglese degli anni '70, personaggio bizzarro e dalla vita movimentata fu uno dei primi artisti ad iniziare il recupero delle tradizioni Britanniche nei primi anni '60, periodo nel quale si esibiva nei clubs dell'isola proponendo le ''Rugby-style songs''. L'unica testimonianza di quel primo periodo e' raccolta nell'esordio ''Sings bathroom ballads'', pubblicato in Inghiltera dalla piccola Sportsdisc nel 1969, e precedente il suo primo lavoro da tutti conosciuto, ''Save The Last Gherkin For Me", ed ovviamente di molto anteriore alle celebri incisioni per la Vertigo di Patrick Campbell - Lyons del 1971.    
   
     
Other records by Absalom mike