author Mayall John   Euro
23,00
title diary of a band volume two  
support Lp edition reissue          stereo  
year 1968 print ger label   decca   item id. 242727

help
conditions   [vinyl]  Excellent  [cover]  Excellent   try to 'translate' with Google.

printer friendly
Ristampa europea pressata in Germania nel 1981, copertina senza barcode pressoche' identica alla prima rara tiratura, ma con copertina con sfondo/cornice verde invece che bianca, etichetta rossa con logo nero e bianco rettangolare in alto, catalogo 6.30122-7. Pubblicato in Inghilterra nel gennaio del 1968 contemporaneamente a "Diary of a band volume one'' e prima di '' Bare wires'', giunto al numero 28 delle classifiche UK e non entrato in quelle Usa dove usci' nell' aprile del 1971. Il sesto album. Contiene sette brani registrati in concerto nel 1967 in Inghilterra, Olanda ed Irlanda durante il periodo di ''Crusade'' e ''Blues Fron Laurel Canyon'', con John Mc Vie al basso, poi con i Fleetwood Mac, Keef Hartley alla batteria, gia' con gli Artwoods e poi alla guida della Keef Hartley Band, ed il futuro Rolling Stone Mick Taylor alla chitarra. Ecco la lista del materiale incluso: Gimme some lovin', The train, Crying shame, Local boy makes good, Help me, Blues in b, Soul of a short fat man.    
   
     
Other records by Mayall John