author Frumpy   Euro
470,00
title All will be changed  
support Lp edition original issue          stereo  
year 1970 print ger label   philips   item id. 228349

help
conditions   [vinyl]  Excellent  [cover]  Excellent   try to 'translate' with Google.

printer friendly
prima sempre piu' rara stampa tedesca con sovraccopertina in plastica trasparente con disegni che interagiscono splendidamente con la copertina sottostante, ovviamente anch'essa apribile, etichetta Philips blu ed argento, catalogo 6305067. Pubblicato in Germania nel 1970 prima di ''Frumpy 2'', il primo album. I Frumpy, gruppo tedesco di Amburgo, sono stati sulle scene soltanto per due anni; la loro storia inizia negli anni '60 con i Die City Preachers, capitanati da Inga Rumpf, che forma i Frumpy nel marzo del 1970 con l' intento di creare una fusione tra rock, blues, classica, folk e psichedelia. Debuttano al Pop & Blues festival, ma a causa della loro attitudine vicina al progressive ed alla sperimentazione non vengono compresi dal pubblico piu' uso al pop. Il gruppo vedeva alle tastiere il Francese Jean-Jacques Kravetz, una sorta di Keith Emerson, ed il batterista Carsten Bohn, considerato uno dei migliori strumentisti della Germania. Dopo numerose apparizioni live i Frumpy debuttano su LP e per chiarire subito che il nuovo gruppo nulla aveva a che fare con i Die City Preachers il titolo scelto e' "ALL WILL BE CHANGED". Ma bisognera' attendere il secondo lavoro, "FRUMPY 2", con l'ingresso di Rainer Baumann, perche' il gruppo trovi il successo; l'album sara' seguito da un doppio live postumo, tensioni interne infatti porteranno allo scioglimento ed i membri superstiti continueranno con il nome di Atlantis prima di riformarsi inaspettatamente come Frumpy alla fine degli anni ''90 per alcuni concerti...    
   
     
Other records by Frumpy