author Zeni geva   Euro
30,00
title Nai-ha (+bonus 12")  
support Lp edition original issue          stereo  
year 1996 print jap label   skin graft/nux   item id. 227878

help
conditions   [vinyl]  Excellent  [cover]  Excellent   try to 'translate' with Google.

printer friendly
edizione limitata realizzata dalla giapponese Nux, corredata di un bonus 12" inciso su un lato solo, di fascia esterna ripiegata lungo la costola del disco a mo' di "obi", copertina in cartoncino pesante, lucida ed apribile, senza codice a barre, etichetta custom arancio, scritte rosse. Pubblicato in vinile dalla americana Skin Graft nel 1996, inciso nel 1992 a Tokyo con Steve Albini alla consolle ed originariamente uscito solo su cd nel 1992, "Nai-ha" e' il sesto album del gruppo giapponese fondato nel 1987 a Tokyo da Kazuyuki K Null (voce, chitarra), Mitsuru Tabata (chitarre, ex Boredoms) e Eito Noro (batteria). Autori di una musica estremamente potente, complessa ed ipnotica ma anche viscerale, con la voce furiosa di Null in evidenza su di una base sonora accostata al noise, al metal ed al math rock, gli Zeni Geva furono tra i primi gruppi indipendenti giapponesi ad essere apprezzati negli USA, dove vennero notati da Steve Albini, che li annovera fra le sue band preferite. "Nai-ha" e' forse uno dei lavori piu' considerati del gruppo giapponese, che si avvantaggia della presenza di Albini e poco ha da invidiare ai gruppi indie americani. Il disco contiene un 12" realizzato a nome Superunit, ovvero gli Zeni Geva accompagnati da Steve Albini alla chitarra. Mitico gruppo underground giapponese fondato nel 1987 a Tokyo da Kazuyuki K Null (voce, chitarra), Mitsuru Tabata (chitarre, ex Boredoms) e Eito Noro (batteria). Autori di una musica estremamente potente, complessa ed ipnotica ma anche viscerale, con la voce furiosa di Null in evidenza su di una base sonora accostata al noise, al metal ed al math rock, gli Zeni Geva furono tra i primi gruppi indipendenti giapponesi ad essere apprezzati negli USA, dove vennero notati da Steve Albini, che li annovera fra le sue band preferite.    
   
     
Other records by Zeni geva