author Clientele   Euro
27,00
title Suburban light (+bonus lp on cd)  
support Lp edition new record          stereo  
year 2000 print usa label   merge   item id. 2113087

help
  try to 'translate' with Google.

printer friendly
ristampa in vinile 180 grammi, a cura della Merge, copertina pressoche' identica a quella della prima ormai molto rara tiratura su Pointy (nella sua versione in vinile, completamente diversa da quella del cd), corredata di coupon per il download digitale dello stesso disco, di cd con dieci brani inediti su album (covers, B-sides e inediti), inserto con foto e note, della splendida compilation realizzata originariamente nel novembre 2000 dalla Ponty, dopo l'Ep "A fading summer" (00), prima di "Lost weekend" (02). Per molti il primo album vero e proprio, dopo una serie di singoli ed Ep's prodotti da piccole etichette, anche se trattasi, appunto, di una raccolta degli stessi. L'album rivela tutta la ricchezza e ricercatezza di un suono soffice ed aspro allo stesso tempo, che attinge dal folk, dal jangle e dalla psichedelia, in una mix contemporaneo di Nick Drake, Felt e Galaxie 500. Le tracce sono magicamente assemblate su di un fine e minimale equilibrio fra la varie parti, come la voce quasi in falsetto di MacLean o le chitarre nebbiose e pigre, che creano un suono ricco di sfumature. Ecco la scaletta: "I had to say this", "Rain", "Reflections after Jane", "We could walk together", "Monday's rain", "Joseph Cornell", "An hour before the light", "(I want you) more than ever", "Saturday", "Five day morning", "Bicycles", "As night is falling", "Lacewings". Trio nato nell'Hampshire nel 1997, formato da Alasdair McLean (chitarra e voce), James Hornsey (basso) e Mark Keen (batteria, piano), mossi da una passione per la musica di Felt, Galaxie 500, Cardinal, Love, Television e West Coast Pop Art Experimental Band. In seguito a queste influenze si aggiungeranno quella per un certo cantautorato anni '70 (Jimmy Webb, Willie Nelson) e la predilezione per sonorit√† minimali e di ritmi e accordi mutuati dal jazz. Dal 1998 si stabiliscono a Londra e cominciano a pubblicare una serie di 45 giri per varie etichette in UK, Spagna, Giappone e USA, raccolti poi nel primo album "Suburban light" uscito per la Pointy Records nel Novembre del 2000. il successivo Lp, "The violet hour", registrato tra l'estate e l'autunno del 2002 viene pubblicato l'estate seguente, a cui faranno seguito "Strange geometry" nel 2005, nel "God save the clientele" nel 2007, e "Bonfires on health" nel 2009.    
   
     
Other records by Clientele