author Tweedy jeff (wilco)   Euro
33,00
title Love is the king (clear)  
support Lp edition new record          stereo  
year 2021 print usa label   dbpm   item id. 2098724

help
  try to 'translate' with Google.

printer friendly
edizione limitata in vinile trasparente, copertina con parti forate per la scritta "love is the king". Il quarto album in studio del leader dei Wilco, registrato in famiglia durante il lockdown dell'aprile 2020 nella propria abitazione con i figli Spencer e Sammy. Brani da un forte gusto country sporcate e contaminate sapientemente da Tweedy come con il gruppo dei Wilco. I Wilco si formano a Chicago nel 1993 in seguito allo scioglimento degli Uncle Tupelo, band, quest'ultima, che secondo le intenzioni, intendeva aggiornare in qualche modo la classica lingua folk rock recuperando la schiettezza del nuovo rock estremo ("non esiste effettiva differenza tra la musica di Hank Williams e il punk"). Esordiscono nel '95 con "A.M.", un album con canzoni pacate e che mette in evidenza il loro amore per il country rock e, in particolare, per Gram Parsons, in seguito omaggiato nel disco tributo "The Return of Grevious Angel". Segue nel '96 "Being There", un album decisamente piu' spigoloso, con venature rock ed R&B. Nel '98 fanno uscire "Mermaid Avenue", speciale tributo a Woody Guthrie, realizzato insieme al cantautore britannico Billy Bragg e costituito, oltre che dalle loro musiche, da testi inediti dello stesso Guthrie, messi a disposizione da parte degli eredi dello storico folksinger (il successo dell'album portera' anche ad un volume 2 nel 2000). Nel 2001, dopo l'album "Summer Teeth", con una nuova formazione che vede Tweedy affiancato da Stirratt ed i nuovi Glen Kotch e Leroy Bach, partono per un lungo tour. E' con questa nuova formazione che incidono "Yankee Hotel Foxtrot" (2002), con la collaborazione di Jim O'Rourke, considerato da molti il loro capolavoro.    
   
     
Other records by Tweedy jeff (wilco)