author Barrett syd   Euro
19,00
title opel  
support Lp edition new record          stereo  
year 1988 print eu label   harvest / parlophone   item id. 2092344

help
  try to 'translate' with Google.

printer friendly
ristampa ufficiale del 2014, pressocche' identica alla prima rara tiratura, copertina apribile. Pubblicato in Inghilterra nell' ottobre del 1988 e non entrato in classifica ne' in Uk ne' in Usa. Per molti anni si e' vociferato sull' esistenza di materiale ''perduto'' ad opera di Barrett, vi sono stati inumerevoli bootlegs, articoli, notizie non confermate, etc., e quindi la realizzazione di questo ''Opel '' fu un avvenimento attesissimo. Fortunatamente il disco non fu una delusione, contiene 14 brani inediti che vanno dal 1968 al 1970, di cui sei sono versioni diverse ed otto invece quelli mai prima realizzati in nessuna forma, il che lo ha reso fin da subito essenziale come i due albums dei '70. Lo spirito ed il clima sono quelli dei due solisti ufficiali, stralunati brani acustici che mantengono completamente il feeling incantato dei primi Pink Floyd , ma con testi oscuri, provocanti e carichi di nostalgia poesia e mistero. la produzione e' in linea di massima minimale rispetto anche a ''Madcap laughs'' e ''Barrett'', a volte quasi inesistente, e cio' rende ancora piu' affascinanti i surreali affreschi di Syd, come nei capolavori ''Opel'', "Swan Lee", la versione diversa di "Dark Globe" (che ha una partitura vocale superiore rispetto all'originale), o "Milky Way". Il suono e' eccellente, cosi' come lo sono le lunghe ed esaustive note interne, in cui si fa cenno al mancato ritrovamento del leggendario brano ''Bob Dylan' s Blues'' allora ritenuto perduto, invece custodito gelosamente negli archivi personali di Dave Gilmour e che sara' pubblicato solo nel decennio successivo. ecco la scaletta del materiale contenuto: "Opel", "Clowns & jugglers", "Rats", "Golden hair", "Dolly rocker", "Word song", "Wined and dined", "Swan Lee", "Birdie hop", "Let's split", "Lanky (Part 1)", "Woudn't you miss me (Dark Globe)", "Milky way", "Golden hair" (instrumental).    
   
     
Other records by Barrett syd