author Beck   Euro
34,00
title Hyperspace (indie exclusive color)  
support Lp edition new record          stereo  
year 2019 print eu label   capitol   item id. 2089399

help
  try to 'translate' with Google.

printer friendly
edizione limitata "indie exclusive" in vinile colorato, argento, coupon per download, copertina apribile. "Hyperspace" (2019), quattordicesimo album in studio di Beck, è la diretta conseguenza della continua ricerca creativa del musicista americano. Questa volta, collaborando con Pharrell Williams (ben sette brani prodotti e scritti insieme), Greg Kurstin, Paul Epworth, Terrell Hines, Cole M.G.N. e tanti altri, ha creato il suo album retrofuturista, in bilico tra synth pop, dream pop, r'n'b, electropop e vaporwave. Beck, uno tra i più importanti esponenti della musica underground americana degli anni '90, è influenzato in gioventù sia dal blues rurale di Leadbelly e Mississippi John Hurt che dal noise e dallo hardcore; dopo alcuni anni trascorsi a New York, nel 1991 torna a Los Angeles, sua città natale, dove registra un 7" in 500 copie, "Loser", che diviene l'inno della generazione x, con enorme successo in tutti gli USA. Reclutato dalla Geffen, da qui in poi ogni suo nuovo album è un avvenimento internazionale, grazie ad un caleidoscopio sonoro in cui si intrecciano folk, noise, hip hop, psichedelia, tropicalia e pop. Album come "Odelay" del 1996 e "Sea changes" del 2002, sono fra i più acclamati e popolari dell'intera discografia.    
   
     
Other records by Beck