author I hate my village   Euro
25,00
title I hate my village  
support Lp edition new record          stereo  
year 2019 print ita label   la tempesta   item id. 2086818

help
  try to 'translate' with Google.

printer friendly
Label custom a colori con particolari dello artwork del retro copertina, catalogo LTI06519. Pubblicato nel gennaio del 2019 dalla italiana La Tempesta, il primo album di questo supergruppo indie del Belpaese, formato dal batterista dei Calibro 35 e degli Afterhours, Fabio Rondanini, e dal chitarrista dei Bud Spencer Blues Explosion, Adriano Viterbini, ai quali si sono uniti Alberto Ferrari (Verdena), autore e cantante di quattro brani, e Marco Fasolo (Jennifer Gentle), qui nel ruolo di produttore. Una originale operazione musicale che si caratterizza per l'integrazione fra marcate influenze della musica rock e popolare africana da una parte e sonorità indie rock e modernamente psichedeliche dall'altra, ''I hate my village'' prende il suo titolo da un film orrorifico nigeriano di qualche decennio addietro ma, a parte questo ed il poco rassicurante artwork di copertina, le atmosfere non hanno molto a che spartire con quelle del cinema da brivido. Sia Rondanini che Viterbini sono sensibili alle sonorità emerse dall'Africa subsahariana a livello internazionale negli ultimi anni, ed entrambi hanno suonato dal vivo con artisti di quella regione quali Bombino e Rokia Traoré, e le sonorità mantriche e blues africane sono da loro integrate con un approccio talora stridente e quasi beefheartiano, il tutto immerso in atmosfere un po' ombrose, ma anche percorse da una vena spirituale.    
   
     
Other records by I hate my village