author Mccombs cass   Euro
30,00
title Tip of the sphere  
support Lp2 edition new record          stereo  
year 2019 print eu label   anti   item id. 2085594

help
  try to 'translate' with Google.

printer friendly
doppio vinile 180 grammi, copertina apribile, inserto. "Tip of the Sphere" (2019), registrato ai Shahzad Ismaily’s Figure 8 Studios di Brooklyn, è il nono disco in studio di Cass McCombs. In tempi brevissimi questo nuovo album del songwriter americano ha preso forma : istintivo, urgente ed immediato ma al tempo stesso sperimentale, nella misura in cui McCombs vaga ondivago, in maniera poetica, tra folk, psichedelia, country, rock. Cass McCombs, cantautore e musicista americano, conduce una vita da vagabondo in giro per gli USA, a suonare la chitarra, scrivere canzoni e cambiare lavoro in continuazione (lavora come bidello, venditore di soda, camionista, proiezionista nei cinema, in una scuderia, in un negozio di specialità gastronomiche, e infine come libraio). Solo nel 2002 la Monitor Records decide di pubblicare alcune canzoni di McCombs dando alle stampe l'EP, "Not The Way". Da quel momento in poi il musicista statunitense diventerà uno dei songwriter più interessanti e meno prevedibili della dua generazione. Ad oggi ha all'attivo nove dischi in studio, in bilico tra folk e pop da camera : "A" (2013), "PREfection" (2005), "Dropping the Writ" (2007), "Catacombs" (2009), "Wit's End" (2011), "Humor Risk" (2011), "Big Wheel and Others" (2013), "Mangy Love" (2016) e "Tip of the Sphere" (2019).    
   
     
Other records by Mccombs cass