author Sun dial   Euro
22,00
title Science fiction  
support Lp edition new record          stereo  
year 2018 print eu label   sulatron   item id. 2080803

help
  try to 'translate' with Google.

printer friendly
vinile verde trasparente, copertina ruvida. In "Science Fiction: A Compendium of Space Soundtrax" (2018), progetto nato e sviluppatosi nel corso degli ultimi vent'anni, i Sun Dial raccolgono la loro produzionepensata per far da colonna sonora a film di fantascienza. Si tratta di brani rimasti inediti fino a oggi. La direzione sonora dei pezzi è quella elettronica, intrapresa con l'album "Made in the Machine" (2016). Sun Dial : band originaria del sud di Londra, costituita nel 1985, dall'ex Modern Art, Gary Ramon, la cui musica viene considerata esempio di neo-psichedelia; il loro primo album, "Other way out", del 1990, capace di (ri)produrre come in un incantesimo le straordinarie atmosfere, ora sognanti ora acidissime, dell'Ufo Club nel 67, tra i Pretty Things di "S.F.Sorrow" ed i Pink Floyd di Barrett, non senza qualche occasionale influenza hendrixiana. Con "Reflecter", del 1992, la band si evolve verso suoni più moderni, allargandosi ad influenze Spacemen 3 e Loop, mentre "Libertine", nel 1993, sancisce il passaggio alla Beggars Banquet, con sonorità shoegaze. Dopo vari cambi di line-up, nel 1995, Ramon, insieme all'originale sezione ritmica, pubblica "Acid Yantra"; nel 2003, dopo otto anni, esce "Zen for sale", anch'esso lavoro che si riallaccia alla radici psichedeliche della band. Nel 2010 esce "Sun Dial", nel 2012 arriva "Mind Control" e nel 2016 viene pubblicato "Made in the Machine".    
   
     
Other records by Sun dial