author Aa.vv. (punk new wave)   Euro
15,00
title Avon calling  
support Lp edition new record          stereo  
year 1979 print ita label   radiation reissues   item id. 2066762

help
  try to 'translate' with Google.

printer friendly
Copertina a busta senza codice a barre, adesivo di presentazione del disco sul cellophane. Ristampa del 2013 ad opera della italiana Radiation, pressoche' identica alla prima tiratura. Originariamente pubblicata nell'ottobre del 1979 dalla Heartbeat in Gran Bretagna, la storica raccolta manifesto della scena post punk dell'area di Bristol (che si trova appunto in quella che allora era la Contea dell'Avon), con quindici brani in gran parte inediti, opera di altrettanti gruppi, i piu' noti fra i quali sono quasi certamente gli ossessivi e dissonanti Glaxo Babies (con un brano registrato per la BBC ed edito per la prima volta in questa raccolta), i punk Vice Squad ed i neo-rockabilly Stingrays. Lo stile dei gruppi rappresentati varia da rigurgiti punk a vagiti dark e frizzante power pop, testimoniando di una scena new wave piuttosto eclettica e vitale, per quanto secondaria rispetto a quella di altre citta' inglesi come Londra, Manchester e Liverpool. Questa la scaletta: Side 1: 01. Glaxo Babies - It's Irrational 02. Europeans - On The Continent 03. Private Dicks - Green Is In The Red 04. Moskow - Too Much Commotion (dal 7'' ''The man from UNCLE'', 1979) 05. Essential Bop - Chronicle 06. Directors - What You've Got 07. Various Artists - Own Up. Side 2: 01. Sneak Preview - Slugweird 02. Stingrays - Sound 03. X-Certs - Anthem 04. Apartment - The Alternative 05. Numbers - Cross-Slide 06. Vice Squad – Nothing (poi sul primo album ''No cause for concern'', 1981) 07. Stereo Models - Move Fast, Stay Ahead 08. Double Vision - My Dead Mother.    
   
     
Other records by Aa.vv. (punk new wave)