author Memphis slim   Euro
18,00
title Memphis slim  
support Lp edition new record          stereo  
year 1961 print eu label   dol   item id. 2055545

help
  try to 'translate' with Google.

printer friendly
Vinile da 140 grammi, copertina a busta. Ristampa del 2013 ad opera della Dol, pressoche' identica alla prima tiratura. Originariamente pubblicato nel 1961 dalla Chess, questo album contiene brani risalenti agli anni '50, e presenta una scaletta molto eclettica nella quale il blues di Memphis Slim viene accompagnato talora da cori maschili e femminili (talora dal sentore gospel, talora una sorta di proto-doo wop). Questa la scaletta: ''I guess I'm a fool'', ''Rockin' the pad'', ''Havin' fun'' ''Marack'', ''Mother earth'', ''Really got the blues'', ''Tia juana'', ''I'm crying'', ''Reverend bounce'', ''Slim's blues'', ''Blues for my baby''. Considerato uno dei piu' grandi pianisti blues di tutti i tempi, Memphis Slim nasce nel 1915 come John Chatman a Shelby County in Tennessee; rimasto orfano a due anni, cresce con la nonna che suona brani di Bessie Smith e Blind Lemon Jefferson, dalla quale eredita il talento musicale. A sedici anni fugge di casa per incontrare il suo idolo, il bluesman Roosevelt Sykes; inizia a vagabondare per il sud, poi è a Chicago nel '40 dove registra per la prima volta, inizia a suonare nei club della città accompagnato da due sax, il basso e il suo piano. Nel 1970 suona al Newport Folk Festival e sarà il primo bluesman nero a diventare famoso in Europa. Muore a Parigi nel 1978 a 72 anni.    
   
     
Other records by Memphis slim