Rock Bottom records
Via de' Giraldi 16r
Firenze tel. 055245220
www.rockbottom.it
author Borland adrian (sound)   Euro
28,00
title Lovefield (rsd 2019)  
support Lp edition nuovo          stereo  
year 1993 print eu label   sounds haarlem likes vinyl   item id. 3512109

 

EDIZIONE REALIZZATA PER IL RECORD STORE DAY DEL 13 APRILE 2019, vinile di colore rosso, inner sleeve con foto in bianco e nero e note, label nera e bianca con scritte bianche e rosse, catalogo SHLV021. Pubblicato nell'aprile del 2019 dalla Sounds Haarlem Likes Vinyl, questo album compila dieci brani inediti composti da Adrian Borland e registrati nel 1993 insieme al musicista franco-svizzero Mark Hunziker; il progetto iniziale di dare vita ad una band con il nome di Lovefield rimase purtroppo solo sulla carta, e queste incisioni, ben più raffinate di semplici demo, rimasero nel cassetto. Le atmosfere ombrose ed introspettive tipiche di molte composizioni di Borland sono qui presenti, a partire dai titoli di brani come ''Kingdom of the night'', ''Darkest heart'', ''Under your black sun'', accanto però ad un'enfasi passionale e bruciante in alcuni episodi come la trascinante ''Love = fire''. Questa la scaletta: ''Love = fire'', ''Under your black sun'', ''Yesterday's fire'', ''Eternal something'', ''Kingdom of the night'', ''Don't let go'', ''Darkest heart'', ''Terminal'', ''Across the border'', ''Baby moon''. Il compianto Adrian Borland fu frontman dei Sound, eccellente formazione post punk fondata a nel 1978 dalle ceneri della formazione punk Outsiders. I Sound purtroppo non riuscirono mai ad accogliere particolari favori in patria, dove erono relegati ad un circuito underground minore. Dopo lo scioglimento del gruppo, avvenuto fra il 1987 ed il 1988, Borland intraprese la carriera solista supportato da un nuovo gruppo, i Citizens, pubblicando una manciata di album e singoli nel corso del decennio successivo, prima di scomparire prematuramente nel 1999.    
   
     
   
print