Rock Bottom records
Via de' Giraldi 16r
Firenze tel. 055245220
www.rockbottom.it
author B-movie   Euro
20,00
title Age of illusion  
support Lp edition nuovo          stereo  
year 2013 print ger label   no emb blanc   item id. 3507147

 

Copertina a busta, allegato adesivo della label No Emb Blanc, label nera con scritte bianche, catalogo NEB015, groove message ''in the age of illusion it's artificial'' sul lato A e ''it's never over when you're a dreamer'' sul lato B. Pubblicato nel 2013 (nel 2014 in vinile), il secondo album, successivo a ''Forever running'' (1985). Riformatisi nel 2004 per un concerto, i B Movie si sono riattivati poi nel 2012, incidendo questo secondo album, quasi trent'anni dopo il primo, sotto la guida del compositore Steve Hovington, ed in compagnia degli altri tre membri originari della formazione. ''The age of illusion'' e' un album dai toni sognanti e vagamente autunnali che gia' abbiamo trovato nei grandi Chameleons di meta' anni '80; lo spirito di quel decennio, o meglio di quella particolare prospettiva (affine in parte anche ai Church), rivive in questo lp, ammantato di sonorita' ammodernate ma non troppo. Originari di Mansfield nel Notthinghamshire, i B Movie nascono nel 1979 dall'unione artistica di Steve Hovington con Graham Boffey e Paul Statham, entrambi ex-Aborted, ai quali si unira' Rick Holliday completando cosi' la formazione che si ispirera' alle melodie synth-pop/new-wave di Ultravox e New Order, riuscendo cosi' ad ottenere un contratto per la Some Bizzare e riuscendo a legare il proprio nome ai ben piu' famosi Depeche Mode, Soft Cell e Blancmange. Il loro brano ''Nowhere Girl'' riuscira' ad imporsi nelle hit parade europee nel 1982, proiettando il gruppo anche nelle classifiche americane ed immortalandosi cosi' tra i brani che riuscirono a caratterizzare la decade ottanta synth-pop/new-wave. Nonostante i consensi di critica e pubblico il gruppo si sciogliera' nel 1985, dopo l'incisione del loro primo ed a lungo unico album ''Forever Running''.    
   
     
   
print