Rock Bottom records
Via de' Giraldi 16r
Firenze tel. 055245220
www.rockbottom.it
author Canned heat, memphis slim, memphis horns   Euro
34,00
title Memphis heat (ltd. blue vinyl black friday rsd 2021)  
support Lp edition nuovo          stereo  
year 1974 print eu label   lmlr   item id. 2111005

 

Edizione limitata a 3000 copie in vinile blu semitrasparente, REALIZZATA IN OCCASIONE DEL RECORD STORE DAY DEL BLACK FRIDAY del 26 novembre 2021, inserto esterno con note ripiegato sulla costola. Ristampa del 2021 ad opera della LMLR, pressoché identica alla prima tiratura. Originariamente pubblicato nel 1974 dalla Blue Star in Francia, questo album contiene le incisioni in studio frutto della collaborazione fra Memphis Slim e la grande rock blues band californiana Canned Heat, con la partecipazione dei Memphis Horns; le sessioni furono effettuate in un periodo di più anni, fra il 1970 ed il 1973, e presentano un sound molto più incline al blues che al rock, non sorprendentemente: la solida base ritmica dei Canned Heat si integra con gli ottoni dal sapore fortemente soul e r'n'b, supportando la voce ed il piano di Memphis Slim, e le ottime chitarre di Henry Vestine e James Shane. Questa la scaletta: "Back To Mother Earth", "Trouble Everywhere I Go", "Black Cat Cross My Trail", "Mr. Longfingers", "Five Long Years", "When I Was Young", "You Don't Know My Mind", "Boogie Duo", "Down That Big Road", "Whizzle Wham", "Paris". Considerato uno dei piu' grandi pianisti blues di tutti i tempi, Memphis Slim nasce nel 1915 come John Chatman a Shelby County in Tennessee; rimasto orfano a due anni, cresce con la nonna che suona brani di Bessie Smith e Blind Lemon Jefferson, dalla quale eredita il talento musicale. A sedici anni fugge di casa per incontrare il suo idolo, il bluesman Roosevelt Sykes; inizia a vagabondare per il sud, poi è a Chicago nel '40 dove registra per la prima volta, inizia a suonare nei club della città accompagnato da due sax, il basso e il suo piano. Nel 1970 suona al Newport Folk Festival e sarà il primo bluesman di colore a diventare famoso in Europa. Muore a Parigi nel 1978 a 72 anni.    
   
     
   
print