Autore Jones durand and the indications   Euro
24,00
Titolo American love call  
supporto Lp edizione nuovo          stereo  
anno 2019 stampa usa etichetta   dead oceans / colemine   codice 3511975

aiuto
 

versione per stampa
Edizione limitata in vinile color arancio, allegato codice per il download digitale dell'album, copertina cartonata senza codice a barre, inserto, label nera con scritte grigie chiare, loghi Dead Oceans e Colemine grigi chiari in alto, catalogo DOC177. Pubblicato nel marzo del 2019 dalla Dead Oceans / Colemine, il secondo album in studio di Durand Jones & The Indications, successivo all'eponimo debutto a 33 giri del 2016 ed al live ''Live vol. 1'' del 2018. Prodotto e composto ancora una volta dai membri del gruppo di Durand Jones, Aaron Frazer e Blake Rhein, ''American love call'' offre un classicissimo soul r'n'b radicato nelle sonorita' e nelle atmosfere della seconda meta' degli anni '60, fra dolci ballate e torridi mid-tempo dai toni funkeggianti, con occasionali e squisiti arrangiamenti di archi anch'essi dal sapore vintage che ci riporta ai sixties ed ai seventies, ma anche qualche sorprendente scarica di chitarra fuzz come nello splendido brano di apertura ''Morning in america'', amara riflessione sociologica sugli Stati Uniti di oggi e sui loro squilibri, che richiama lo spirito del grande Curtis Mayfield. Ottimo il groove funk morbido e ballabile di ''Don't you know'', con squisite armonie vocali in falsetto ed un forte sentore di Chicago soul dei primi '70. Durand Jones, cantante e sassofonista afroamericano originario della Louisiana, si trasferì per studio a Bloomington, nello Indiana, dove fronteggiò la IU Soul Revue, di cui facevano parte alcuni strumentisti con i quali avrebbe poco dopo formato gli Indications. Questo gruppo di soul revivalista e deep funk, entrato nella scuderia della Colemine, debuttò nel 2015 con un singolo, ''Smile'', e l'anno successivo pubblicò il primo album ''Durand Jones & the Indications''. Il loro è un approccio al soul classico degli anni '60 e '70 quasi filologico, che riporta all'epoca d'oro di quella musica e che mostra l'influenza di artisti come Meters, Lee Fields o Al Green.    
   
     
altri titoli di Jones durand and the indications    

Jones durand and the indications

Cerca titoli di Jones durand and the indications nel nostro catalogo



i risultati dei video in alcuni casi potrebbero non essere pertinenti all'autore