Autore Bailey mildred   Euro
12,00
Titolo It had to be you  
supporto Lp edizione nuovo          mono  
anno 1932 stampa ger etichetta   past perfect silver line   codice 3510902

aiuto
 

versione per stampa
Prima stampa, vinile pesante, copertina apribile lucida, label marrone con scritte bianche, logo Past Perfect Silver Line bianco a sinistra, catalogo 904326-980. Pubblicata nel 2000 dalla tedesca Past Perfect Silver Line, questa bella raccolta compila diciotto brani della grande cantante americana (anzi, per l' esattezza nativa americana), nota anche come "The Queen of Swing", "The Rockin' Chair Lady" e "Mrs. Swing"), fra i quali non puo' mancare la sua performance piu' famosa, ''Rockin' chair'', incisa nel 1932; una panoramica sulla musica di una delle piu' brillanti cantanti dell'era swing americana, influenza imprescindibile per altri dopo di lei, non solo nel panorama femminile, ma anche maschile (Frank Sinatra la elesse a sua primaria influenza). Questa la scaletta: ''I've got my love to keep me warm'', ''Rock it for me'', ''Barrelhouse music'', ''Arkansas blues'', ''A ghost of a chance'', ''Faithful forever'', ''That lucky fellow'', ''Bluebirds in the moonlight'', ''It had to be you'', ''When day is done'', ''Rockin' chair'', ''Evaline'', ''I never knew'', ''Please don't talk about me when I'm gone'', ''I didn't knpw about you'', ''I'll get by'', ''St. Louis blues'', ''Lover come back to me''. Originaria di Tekoa, nello Stato di Washington, Mildred Bailey (1907-1951) e' stata una cantante jazz, popolare soprattutto negli anni '20 e '30. Gia' a meta' anni '20 era una seguita attrazione nei club di Los Angeles, con il suo canto jazz (ma anche capace di destreggiarsi con il pop ed il vaudeville), morbido e swingante, nel quale la critica ha ravvisato influenze di colleghe quali Bessie Smith, Ethel Waters e Connie Boswell. A fine anni '20 entro' nell'orchestra di Paul Whiteman, con il quale si fece conoscere ancora di piu', quindi nel 1932 incise quella che e' la sua canzone piu' famosa, ''Rockin' chair'', che il grande Hoague Carmichael aveva scritto appositamente per lei. Fra il 1930 ed il 1942 fu sposata con l'abile vibrafonista Red Norvo, e la coppia fu soprannominata Mr. e Mrs Swing per la loro abilita' con il jazz dell'epoca; Bailey canto' in alcune incisioni di Norvo verso la fine degli anni '30. Problemi di salute travagliarono i suoi ultimi anni di vita e la parte finale della sua carriera, portandola poi ad una morte prematura a causa del diabete e di problemi cardiaci.    
   
     
altri titoli di Bailey mildred    

Cerca titoli di Bailey mildred nel nostro catalogo


Ascolta il titolo (It had to be you ) su Youtube Music o Spotify


Cerca Bailey mildred su


Bandcamp

Youtube

Google

Vimeo

Wikipedia

Allmusic 

Musicbrainz (discografia)

Metacritic                               Rate your music

 

Pitchfork                               

N.M.E.                                    Uncut

 

Onda Rock

SentireAscoltare                  

Rumore (via google)

 

Se hai una webzine e vuoi comparire qui gratuitamente scrivici una mail