Autore Aa.vv. (folk algeria)   Euro
20,00
Titolo Chants et musique d'algerie  
supporto Lp edizione originale          stereo  
anno 1970 stampa fra etichetta   la voix de l'algerie   codice 327545

aiuto
condizioni   [vinile]  Excellent  [copertina]  Excellent  

versione per stampa
prima stampa, pressata in Francia come indicato sulla label, copertina laminata sul fronte e liscia sul retro, flipback su due lati sul retro, label verde con scritte argento in caratteri arabi e latini, logo RTA argento e verde in alto e sotto di esso logo La Voix De L'Algerie, catalogo RTA N. 3, senza logo SACEM. Pubblicato nei tardi anni '60 o nei primi anni '70 dalla label La Voix De L'Algerie, con la produzione della RTA (Radio e Televisione Algerina), questo album e' il terzo di una serie di lp dedicati dall'etichetta alle musiche ed ai canti tradizionali dell'Algeria, dopo due altri lp con titolo identico ma diversa copertina e con differente contenuto musicale. Questo disco contiene sei brani, alcuni dei quali interpretati da musicisti ignoti: ''Bacheraf rami maya'' e' un brano dalle lontane influenze persiane, trasporate in Algeria dai turchi, ''Dakhli m'samai'' e' un celebre canto popolare algerino per voci femminili, ''Bacheraf a'djami'', interpretato da Boulaem Titiche e dal suo gruppo, e' un brano di origini assai antiche, ''Chant saharien, du genre aie / aie'', brano vocale maschile, ''Un chant du genre haouzi'', canto originario dell'area di Tlemcen, che si riallaccia all'antica tradizione dei kacida, ed infine ''Musique des touaregs''.    
   
     
altri titoli di Aa.vv. (folk algeria)    

Cerca titoli di Aa.vv. (folk algeria) nel nostro catalogo


Ascolta il titolo (Chants et musique d'algerie ) su Youtube Music o Spotify


Cerca Aa.vv. su


Bandcamp

Youtube

Google

Vimeo

Wikipedia

Allmusic 

Musicbrainz (discografia)

Metacritic                               Rate your music

 

Pitchfork                               

N.M.E.                                    Uncut

 

Onda Rock

SentireAscoltare                  

Rumore (via google)

 

Se hai una webzine e vuoi comparire qui gratuitamente scrivici una mail