Autore Pablo cruise   Euro
11,00
Titolo Reflector  
supporto Lp edizione originale          stereo  
anno 1981 stampa usa etichetta   a&m   codice 323302

aiuto
condizioni   [vinile]  Excellent  [copertina]  Very good  

versione per stampa
Copia con leggeri segni di usura sulla parte superiore della copertina, e con cut promozionale sulla costola, prima stampa USA, copertina lucida fronte retro con barcode, inner sleeve in carta con artwork e sagomatura sul lato di apertura, label grigia sfumata con logo A&M marroncino sullo sfondo, scritte nere, catalogo SP-3726. Pubblicato nel 1981 dalla A&M in Gran Bretagna e negli USA, dove giunse al 34esimo posto in classifica, il sesto album, successivo a ''Part of the game'' (1979) e precedente ''Out of our hands'' (1983). Il penultimo album della band, e l'ultimo ad entrare in classifica, ''Reflector'' vede i Pablo Cruise proseguire con il loro leggero ed accattivante pop melodico californiano, dai toni solari ma talora venati di sottile malinconia, calde armonie vocali tipicamente westcoastiane, ed echi degli Eagles di fine anni '70. Prodotto da Tom Dowd, l'album contiene ''Cool love'', il cui singolo arrivo' al 13esimo posto in classifica negli USA. Tipico gruppo di soft rock californiano degli anni '70, i Pablo Cruise si formarono nel 1973 a San Francisco, su iniziativa di ex membri di It's A Beautiful Day e Stoneground. La band ottenne alcuni incoraggianti successi di pubblico e di critica negli anni '70, grazie ad un pop rock che, seppure non scalasse vette di originalita' e di creativita', mostrava un gruppo tecnicamente e compositivamente efficace. Gli anni '80 e l'avvento della new wave segnarono la decadenza dei Pablo Cruise presso il pubblico, portandoli allo scioglimento a meta' del decennio, anche se i decenni successivi hanno assistito a riunioni della formazione, e nel 2011 e' uscito il loro primo live album ''It's good to be live''.    
   
     
altri titoli di Pablo cruise    

Pablo cruise

Cerca titoli di Pablo cruise nel nostro catalogo



i risultati dei video in alcuni casi potrebbero non essere pertinenti all'autore