Autore Gentry bobbie   Euro
29,00
Titolo windows of the world (lost 1969 lp) rsd 2021  
supporto Lp edizione nuovo          stereo  
anno 1969 stampa eu etichetta   universal   codice 3026710

aiuto
 

versione per stampa
EDIZIONE LIMITATA REALIZZATA IN OCCASIONE DEL RECORD STORE DAY DEL LUGLIO 2021, IN SOLE 2500 COPIE, in vinile 180 grammi, adesivo di presentazione sul cellophane, corredata di inner sleeve. Pubblicato in vinile per la prima volta in questa occasione, gia' parzialmente contenuto nel box di 8 cd uscito nel 2018 con titolo "The Girl From Chickasaw County (The Complete Capitol Masters)", questo e' una sorta di album perduto, inciso in studio nel 1969, quindi nel pieno del periodo artisticamente piu' felice dell' artista americana, con brani rimasti in parte inediti ed altri poi riregistrati ed inclusi in successive sue pubblicazioni. Questa la lista completa dei brani di un album che va aggiunto assolutamente a capolavori come "Ode to Billie Joe" (1967) o "Delta Sweete" (1968): "Supper time", "God Bless The Child" (di Billie Holliday), "Since I Fell For You", "Here’s That Rainy Day", "I Didn’t Know [demo]", "Hushabye Mountain [Demo]", "Stormy", "This Girl’s in Love With You", "Save Your Love For Me" e "The Windows of the World". Una delle piu' sottovalutate ed originali cantanti emerse dalla scena di Nashville degli anni '60, Roberta Streeter (in arte Boobie Gentry) e' originaria del Mississippi; e' stata, fra le altre cose, una delle prime artiste country a comporre ed a produrre buona parte del materiale da lei interpretato. Il suo stile mescolava efficacemente il country con il pop, un'immagine sexy e testi riflessivi e tutt'altro che banali. Debutto' su disco nel 1964 insieme a Jody Reynolds, continuando ad esibirsi nel giro dei locali country fino a che, nel 1967, non fu scoperta dalla Capitol, che la mise sotto contratto e che in quell'anno pubblico' il suo singolo ''Mississippi delta'' la cui b-side ''Ode to billie joe'', scritta da Gentry stessa, divenne un enorme successo radiofonico, ed il cui singolo vendette ben tre milioni di copie. Il suo periodo di maggior successo fu senz'altro la seconda meta' degli anni '60, quando pubblico' una serie di interessanti album che mescolavano country e pop, con uno stile piu' rurale e venato anche di di soul, che si distanziava dai cliche della Nashville del tempo; la sua carriera prosegui' con minor popolarita' nel corso degli anni '70, al termine dei quali abbandono' le scene.    
   
     
altri titoli di Gentry bobbie    

Cerca titoli di Gentry bobbie nel nostro catalogo


Ascolta il titolo (windows of the world ) su Youtube Music o Spotify


Cerca Gentry bobbie su


Bandcamp

Youtube

Google

Vimeo

Wikipedia

Allmusic 

Musicbrainz (discografia)

Metacritic                               Rate your music

 

Pitchfork                               

N.M.E.                                    Uncut

 

Onda Rock

SentireAscoltare                  

Rumore (via google)

 

Se hai una webzine e vuoi comparire qui gratuitamente scrivici una mail