Autore Almond marc   Euro
28,00
Titolo chaos and a dancing star  
supporto lp edizione nuovo          stereo  
anno 2020 stampa eu etichetta   bmg   codice 3023957

aiuto
 

versione per stampa
Edizione regolare in vinile nero, copertina apribile. Pubblicato nel gennaio del 2020 dalla BMG, a distanza di oltre due anni dal precedente lavoro in studio "Shadows and Reflections", il ventitreesimo album solista in studio dell' artista inglese ex Soft Cell e Marc & the Mambas. Ospite nel brano "Lord of Misrule" Ian Anderson dei Jethro Tull con il suo flauto, ma va menzionata anche la presenza di Neal X, ex chitarrista dei Sigue Sigue Sputnik, e qui suona in più di metà dei brani; produttore e co-autore dei brani è Chris Braide, con il quale Almond aveva collaborato nell'apprezzato album del 2015, "The velvet trail". Una propensione per ballate e midtempo drammatici e decadenti, con una vena rock che pulsa sotto la superficie, è evidente in pezzi come "Black sunrise"; risaltano lenti episodi come la misteriosa "Giallo" (con elementi nelle melodie che richiamano le colonne sonore di film gialli e thriller di molti decenni addietro) o "Hollywood fever", storia di ambizioni, luci splendenti e rovine esistenziali; bellissima "The crow's eyes have turned blue", episodio classicamente almondiano, dolente ed amara ballata pianistica che esprime il lato più malinconico e struggente del cabaret con grande eleganza. "Figthing a war" è uno degli episodi più vivaci, sostenuta da un groove elettronico in mid tempo e ballabile, ma la maggior parte delle canzoni si mantiene su toni cullanti e ritmi rilassati, altro esempio ne è l'avvolgente "Cherry tree", nella quale la critica ha ravvisato non a torto una vena bowieana. Ben amalgamata e gradevole è anche la miscela sonora fatta di pianoforte, strumenti elettrici ed elettronici e, talora, arrangiamenti di archi molto composti e suadenti.    
   
     
altri titoli di Almond marc    

Almond marc

Cerca titoli di Almond marc nel nostro catalogo



i risultati dei video in alcuni casi potrebbero non essere pertinenti all'autore