Autore Beatles   Euro
140,00
Titolo a collection of beatles oldies  
supporto Lp edizione originale          stereo  
anno 1966 stampa uk etichetta   Parlophone   codice 256666

aiuto
condizioni   [vinile]  Excellent  [copertina]  Excellent  

versione per stampa
Prima assai rara stampa inglese in Stereo, con copertina nella versione pressata da Ernest J. Day & Co che presenta l' indicazione "Stereo" sul fronte in alto a destra all' interno del dipinto e non sulla cornice bianca (tutte le copertine pressate in questo stabilimento hanno questa caratteristica), laminata sul fronte, flipback su tre lati sul retro, etichetta "Parlophone Yellow Black", nera con scritte argento e logo giallo, con scritta lungo la circonferenza che inizia con ''The Gramophone Co. Ltd'' e CON '' Sold in the uk subject to resale price conditions see price lists'', nella primissima variazione conosciuta relativamente a questo disco, con caratteri in stile "Times New Roman" (e non "Sans Serif"), con l' indicazione "Stereo" in alto a destra piu' larga che successivamente (corrisponde grossomodo in larghezza alle lettere "ONE" di "Parlophone" e con il prefisso PCS non seguito da un puntino prima del catalogo 7016, trail off matrix: "YEX619 1G" e "YEX620 1G". Pubblicato in Inghilterra nel dicembre del 1966, dopo ''Revolver'' e prima di ''Sgt pepper's..'', giunto al numero 7 delle classifiche inglesi e non pubblicato in Usa. Confezionato con una copertina sullo stile delle borse di plastica di carnaby street, contiene brani dal 1963 al 1966, per la maggior parte tratti da singoli e non pubblicati su albums oltre all' inedito assoluto ''bad boy'', pubblicato durante il natale del 1966, mentre il gruppo iniziava a lavorare su cio' che sarebe divenuto '' Sgt. Pepper's Lonely Heart's Club Band'', l'unica cosa ''nuova'' che i Beatles avevano da offrire era l'annuale e consueto l Christmas record riservato ai fan clubs, Revolver era uscito nella prima settimana di agosto, e la EMI voleva qualcosa da offrire agli ascoltatori, per questo motivo fu pubblicata questa collezione di 16 registrazioni , creando il primo "Beatles Greatest Hits" di tutti i tempi. anche se moltissimi sono i singoli che non vennero inclusi in questo lp, per esempio, "Please Please Me" e "Love Me Do," al posto dei quali figurano "Yesterday" e "Michelle" che invece non uscirono su 45 in U.K., viceversa, molti sono i brani che per la prima volta figurano su un lp inglese, non solo la cover di Larry Williams "Bad Boy" ( era stata publicata solo su Beatles VI in America nel 1965). tra le stampe stereo e mono vi sono poche differenze, la piu' rimarchevole una versione elettronicamente trasformata in stereo di "She Loves You", la foto sul retro ritrae il gruppo nel 1966. L' uscita di questo lp chiude definitivamente un epoca, infatti, i primi pezzi nuovi dei beatles giungeranno sul mercato sotto forma di un 45 nel febbraio del 1967 e saranno "Strawberry Fields Forever / Penny Lane". ecco la lista dei brani e le reletive note- she loves you ( singolo dell' agosto 1963 ), from me to you ( singolo dell' aprile 1963 ), we can work it out ( singolo del dicembre 1965 ), help ( singolo del luglio 1965 ), michelle ( brano da ''rubber soul'' ), yesterday ( singolo del settembre 1965 ), i feel fine ( singolo del novembre 1964 ), yellow submarine ( singolo dell' agosto 1966 ), can't buy me love ( singolo del marzo 1964 ), bad boy ( inedito in uk pubblicato su beatles 6 in usa nel luglio 1965 ) day tripper ( singolo del dicembre 1965 ), a hard day's night ( singolo del luglio 1964 ), ticket to ride ( singolo dell' aprile 1965 ), paperback writer ( singolo del luglio 1966 ), elenor rigby ( singolo dell' agosto 1966 ), i want to hold your hand ( singolo del novembre 1963 ).    
   
     
altri titoli di Beatles    

Cerca titoli di Beatles nel nostro catalogo


Ascolta il titolo (a collection of beatles oldies ) su Youtube Music o Spotify


Cerca Beatles su


Bandcamp

Youtube

Google

Vimeo

Wikipedia

Allmusic 

Musicbrainz (discografia)

Metacritic                               Rate your music

 

Pitchfork                               

N.M.E.                                    Uncut

 

Onda Rock

SentireAscoltare                  

Rumore (via google)

 

Se hai una webzine e vuoi comparire qui gratuitamente scrivici una mail