Autore Fad gadget   Euro
10,00
Titolo Incontinent  
supporto Lp edizione originale          stereo  
anno 1981 stampa ger etichetta   mute / intercord   codice 254291

aiuto
condizioni   [vinile]  Excellent  [copertina]  Fair  

versione per stampa
Prima rara stampa tedesca, copertina (con alcuni segni di invecchiamento ed due abrasioni in alto a sinistra sul fronte, causate probabilmente da un' etichetta adesiva rimossa) lucida senza barcode, etichetta azzurra, catalogo INT146.802 (STUMM6). Pubblicato nel novembre del 1981 dalla Mute in Gran Bretagna, dove giunse all'ottavo posto delle classifiche indie permanendovi per ben dodici settimane, non uscito negli USA, ''Incontinent'' e' il secondo album dei Fad Gadget, uscito dopo ''Fireside Favourities'' (1980) e prima di ''Under the flag'' (1982). Inciso in compagnia di numerosi ospiti, fra i quali Robert Gotobed degli Wire, questo secondo album vede Fad Gadget alle prese con spettrali ed ipnotici brani post punk, dai ritmi minimali ed ipnotici, guidati da sinistri voli di tastiere e sintetizzatori e dalla voce oscura e torturata di Frank Tovey; il risultato e' un'opera considerata leggermente piu' inquietante e ''dark'' rispetto alla precedente. Fad Gadget era un progetto basato a Londra, nato per iniziativa dell' irlandese Frank Tovey; frequentatori di territori musicali vicini a quelli degli Human League di "Reproduction" e "Travelogue", e tra i piu' influenti della scena elettronica inglese post punk (fonte di ispirazione riconosciuta per i Depeche Mode con i quali hanno condiviso i loro ultimi concerti). I Fad Gadget sono stati il primo gruppo a firmare per la Mute Records, nel luglio del 1979 (la primissima formazione comprendeva peraltro Daniel Miller ex-Normal e fondatore della Mute Records), realizzando gli albums "Fireside Favourites" (1980), "Incontinent" (1981), "Under the Flag" (1982) e "Gag" (1984), quest'ultimi considerati piu' accessibili dei lavori precedenti (nei quali maggiormente affiorava una certa vena sperimentale poi in parte sopita), sebbene ancora caratterizzati da quel lirismo crepuscolare tipico dell'ispirazione di Tovey, come sempre accompagnato (tra gli altri) dall' ex Prag Vec Nicholas Cash e John Fryer. Dopo il successivo ed ultimo "Gag" del 1984 il compianto Tovey (1956-2002) proseguira' il proprio percorso artistico come solista, non prima di aver dato alle stampe la collaborazione del 1981 con Boyd Rice nello sperimentale album "Easy Listening For The Hard Of Hearing", uscito appunto a nome Boyd Rice & Frank Tovey ma solo nel 1984.    
   
     
altri titoli di Fad gadget    

Cerca titoli di Fad gadget nel nostro catalogo


Ascolta il titolo (Incontinent ) su Youtube Music o Spotify


Cerca Fad gadget su


Bandcamp

Youtube

Google

Vimeo

Wikipedia

Allmusic 

Musicbrainz (discografia)

Metacritic                               Rate your music

 

Pitchfork                               

N.M.E.                                    Uncut

 

Onda Rock

SentireAscoltare                  

Rumore (via google)

 

Se hai una webzine e vuoi comparire qui gratuitamente scrivici una mail