Autore Aa.vv. (rock 60-70)   Euro
13,00
Titolo World star festival  
supporto Lp edizione originale          stereo  
anno 1969 stampa ita etichetta   unhcr   codice 242798

aiuto
condizioni   [vinile]  Very good  [copertina]  Excellent  

versione per stampa
Prima stampa italiana, copia con qualche segno di invecchiamento sul vinile, copertina laminata sul fronte e liscia sul retro, label verde chiara con scritte nere, logo ONU bianco in alto, titolo in bianco, logo BIEM in riquadro a sinistra, catalogo 88888DY. Pubblicato nel 1969 dalla UNHCR (Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati), questo album raccoglie brani donati a favore dei rifugiati da vari artisti di fama internazionale dell'epoca, da Ray Charles a Frank Sinatra, da Simon & Garfunkel a Diana Ross e le Supremes. Si tratta di uno dei primi esempi di ''benefit albums''. Questa la scaletta: Diana Ross & the Supremes, ''The happening''; Dionne Warwick, ''What the world needs now is love''; Ray Charles, ''Georgia on my mind''; Herb Alpert & the Tijuana Brass, ''Cowboys and indians''; Simon & Garfunkel, ''Homeward bound''; Tom Jones, ''For the first time in my life''; Sonny & Cher, ''The beat goes on''; Bee Gees, ''The singer sang his song''; Shirley Bassey, ''I've got a song for you''; Andy Williams, ''May each day''; Julie Andrews, ''Thoroughly modern millie''; Paul Muriat & His Orchestra, ''I'll go on oving her''; Sammy Davis Jr., ''Talk to the animals''; Dusty Springfield, ''I think it's going to rain today''; Frank Sinatra, ''September of my years''; Barbra Streisand, ''He touched me''.    
   
     
altri titoli di Aa.vv. (rock 60-70)    

Cerca titoli di Aa.vv. (rock 60-70) nel nostro catalogo


Ascolta il titolo (World star festival ) su Youtube Music o Spotify


Cerca Aa.vv. su


Bandcamp

Youtube

Google

Vimeo

Wikipedia

Allmusic 

Musicbrainz (discografia)

Metacritic                               Rate your music

 

Pitchfork                               

N.M.E.                                    Uncut

 

Onda Rock

SentireAscoltare                  

Rumore (via google)

 

Se hai una webzine e vuoi comparire qui gratuitamente scrivici una mail