Autore Opium cartel (white willow)   Euro
18,00
Titolo Night blooms  
supporto Lp edizione originale          stereo  
anno 2009 stampa nor etichetta   pancromatic   codice 238569

aiuto
condizioni   [vinile]  Excellent  [copertina]  Very good  

versione per stampa
l' originale stampa, realizzata in questa versione in vinile nero in 400 copie (altre 100 sono state realizzate in vinile bianco), vinile 180 grammi, copertina (con lievi segni di invecchiamento) apribile senza codice a barre, etichetta in bianco e nero "custom", catalogo PLP2004. Pubblicato dalla norvegese Pancromatic nel 2009, prima di "Ardor" (2013), il debutto per il progetto solista del cantante/chitarrista e compositore dei White Willow, Jacob Holm-Lupo, con l'aiuto di vari musicisti della scena norvegese e non, fra cui Rachel Haden (Rentals, Jimmy Eat World, attuale bassista di Todd Rungrenn), Rhys Marsh (& the Autunm Ghost), Tim Bowness (No-Man), Stephen Bennett (Fire Thieves, Henry Fool), Mattias Olsson (Anglagard) e Sylvia Skjellestad (White Willow). "Night blooms" manifesta un suono definibile folk elettronico, costituito da strumenti acustici e voci maschili e femminili, punteggiate da tastiere e sintetizzatori ed arricchite da inserimenti di archi e fiati, in un contesto sonoro fra David Sylvian, King Crimson bucolici e la traduzione popolare scandinava. Da segnalare, infine, la cover di Brian Eno, "By this river" reinterpretata con l'ausilio del violoncello e la rilettura di "The last rose of summer", pezzo presente in "Sacrament", terzo full lenght dei White Willow, in questa versione, cantata dalla Haden.    
   
     
altri titoli di Opium cartel (white willow)    

Opium cartel (white willow)

Cerca titoli di Opium cartel (white willow) nel nostro catalogo



i risultati dei video in alcuni casi potrebbero non essere pertinenti all'autore