Autore Morrison van   Euro
28,00
Titolo healing game  
supporto Lp edizione nuovo          stereo  
anno 1997 stampa eu etichetta   exile / legacy / sony   codice 2128908

aiuto
 

versione per stampa
ristampa del marzo 2019, copertina pressoche' identica a quella della prima molto rara tiratura, corredata di inner sleeve. Pubblicato nel marzo del 1997, giunto al decimo posto in classifica nel Regno Unito ed alla 32esima posizione negli USA, il ventiseiesimo album solista in studio, successivo al disco coaccreditato a Georgie Fame "Tell Me Something: The Songs of Mose Allison" (1996) e prima di "Back on Top" (1999). Giunto al decimo posto in classifica in Gran Bretagna ed alla 32esima posizione negli USA, "The healing game" fu inciso con un cast di musicisti che includeva gli ospiti Phil Coulter (al piano in "Piper at the Gates of Dawn"), il sassophonista Pee Wee Ellis, il veterano degli anni '60 britannici Georgie Fame all'organo Hammond e Paddy Moloney dei Chieftains. Morrison si cimenta con dieci brani di sua scrittura, in un lavoro dai toni blue eyed soul e dai tocchi gospel secolarizzati; un sound rotondo, caldo ed avvolgente, molto classico nei suoi riferimenti, con i tipici arrangiamenti di ottoni, prevalenza di brani in mid tempo e ballate. Questa la scaletta: "Rough god goes riding", "Fire in the belly", "This weight", "Waiting game", "Piper at the gates of dawn", "Burning ground", "It once was my life", "Sometimes we cry", "If you love me", "The healing game".    
   
     
altri titoli di Morrison van    

Cerca titoli di Morrison van nel nostro catalogo


Ascolta il titolo (healing game ) su Youtube Music o Spotify


Cerca Morrison van su


Bandcamp

Youtube

Google

Vimeo

Wikipedia

Allmusic 

Musicbrainz (discografia)

Metacritic                               Rate your music

 

Pitchfork                               

N.M.E.                                    Uncut

 

Onda Rock

SentireAscoltare                  

Rumore (via google)

 

Se hai una webzine e vuoi comparire qui gratuitamente scrivici una mail