Autore Aitken laurel   Euro
20,00
Titolo Says fire  
supporto Lp edizione nuovo          stereo  
anno 1969 stampa eu etichetta   black butcher classics   codice 2109528

aiuto
 

versione per stampa
Ristampa del 2014 ad opera della Black Butcher Classics, pressoché identica alla rara prima tiratura. Originariamente pubblicato nel 1969 dalla Doctor Bird nel Regno Unito, il secondo album solista, successivo a "Ska with laurel" e precedente "The high priest of reggae" (1970). Composto in buona parte da brani scirtti da Aitken, accanto ad una manciata di cover, fra cui il classico soul di "If you need me" di Wilson Pickett, e "Quando quando" (!) di Tony Renis, "Says fire" raccoglie allora recenti singoli e nuovi brani inediti di Aitken, una autentica festa al confine fra ska, rocksteady ed il primo reggae. Questa la scaletta: "Fire", "Worried over me", "Halfway to paradise", "Coconut", "Quando quando", "If you need me", "La la la", "Rice and peas", "Stand by me", "Sunnyside", "Mr. Lee", "Gonna get married". Pioniere per vocazione, Laurel Aitken infilò, tra il '58 ed il '60, due mosse decisive per quello che sarà in seguito lo sviluppo della scena reggae: l'incisione, agli ordini di Chris Blackwell, di ''Booggie in my bones" che, nel '58, fruttò a lui la fama in Giamaica e a Blackwell il capitale ed il coraggio per intraprendere l'avventura Island; ed il fatto di essere il primo dei cantanti giamaicani apprezzati nel Regno Unito, grazie al fatto che si recò in Inghilterra fino dal 1960. Molto conteso tra i produttori, Aitken disseminava il mercato di dischi, attraversando gli stili ska, blue beat e rocksteady. Molto popolare tra gli skinhead inglesi, produttore e talent scout di buona fama sul mercato britannico. Col reggae ha avuto minor fortuna, ma il revival ska di fine '80 lo ha di nuovo visto protagonista.    
   
     
altri titoli di Aitken laurel    

Cerca titoli di Aitken laurel nel nostro catalogo


Ascolta il titolo (Says fire ) su Youtube Music o Spotify


Cerca Aitken laurel su


Bandcamp

Youtube

Google

Vimeo

Wikipedia

Allmusic 

Musicbrainz (discografia)

Metacritic                               Rate your music

 

Pitchfork                               

N.M.E.                                    Uncut

 

Onda Rock

SentireAscoltare                  

Rumore (via google)

 

Se hai una webzine e vuoi comparire qui gratuitamente scrivici una mail