Autore Carpenter john (soundtrack)   Euro
31,00
Titolo Lost themes 3: alive after death (ltd red vinyl)  
supporto Lp edizione nuovo          stereo  
anno 2021 stampa usa etichetta   sacred bones   codice 2101851

aiuto
 

versione per stampa
Edizione limitata in vinile di colore rosso, allegato codice per il download digitale dell'album, copertina senza codice a barre, poster apribile in bianco e nero, label rossa con scritte nere, catalogo SBR-265. Pubblicato nel febbraio del 2021 dalla Sacred Bones, questo è presentato come il terzo album solista del regista John Carpenter, dopo ''The lost themes'' (2015) e "The lost themes 2" (2016); in verita' egli e' uno stimato compositore di musiche oltreche' regista, in quanto le notevoli colonne sonore di molti dei suoi film sono opera sua, talora in collaborazione con altri artisti, ad esempio Alan Howarth. Così come per i due precedenti album, anche ''The lost themes'' contiene nuovo materiale composto e suonato da Carpenter insieme a Cody Carpenter e Daniel Davies, seguendo l'approccio elettronico minimalista e le atmosfere cariche di ansia e di tensione che contraddistinguono le musiche dei suoi film. Gli appassionati delle opere del regista non mancheranno di apprezzare le affinita' di questi brani con le diverse sfaccettature delle classiche colonne sonore carpenteriane, con linee di sintetizzatori asciutte, fra ritmiche pulsanti e bordoni cupi ed inquietanti, ma anche alcuni arrangiamenti di chitarra elettrica dal sapore hard ammodernato e calato in un contesto principalmente elettronico.    
   
     
altri titoli di Carpenter john (soundtrack)    

Cerca titoli di Carpenter john (soundtrack) nel nostro catalogo


Ascolta il titolo (Lost themes 3: alive after death ) su Youtube Music o Spotify


Cerca Carpenter john su


Bandcamp

Youtube

Google

Vimeo

Wikipedia

Allmusic 

Musicbrainz (discografia)

Metacritic                               Rate your music

 

Pitchfork                               

N.M.E.                                    Uncut

 

Onda Rock

SentireAscoltare                  

Rumore (via google)

 

Se hai una webzine e vuoi comparire qui gratuitamente scrivici una mail