Autore Wilson jackie   Euro
29,00
Titolo do your thing  
supporto lp edizione nuovo          stereo  
anno 1968 stampa eu etichetta   demon / brunwick   codice 2099967

aiuto
 

versione per stampa
Ristampa in vinile 180 grammi, copertina pressoche' identica alla prima rara tiratura. Pubblicato nel 1968 dalla Brunswick negli USA, dove giunse al 50esimo posto nella classifica r'n'b, questo album uscì poco dopo "I get the sweetest feeling'' (1968) e prima di ''This love is real'' (1970). Prodotto da Carl Davis, produttore di Chicago che proprio nella seconda metà degli anni '60 aggiornò efficacemente il sound di Wilson, e da Eugene Record, "Do your thing" uscì quando ormai il grande successo stava sfuggendo dalle mani del cantante di Detroit, cionostante l'album rimane un ispirato lavoro di classico soul anni '60, sospeso fra l'approccio melodico detroitiano e chicagoano (nel canto di Wilson si odono talora affinità con quello di Curtis Mayfield in questi solchi), ma anche con una pulsante vena sudista che emerge qua e là, complici anche gli esuberanti arrangiamenti di ottoni. "Helpless" fu la sola, e modesta, hit prodotta dal 33 giri, giungendo alla 108esima posizione nella billboard hot 100 ed alla 21esima nella classifica r'n'b; accanto ad essa, alcune interessanti rivisitazioni in chiave soul di hits come "Light my fire" dei Doors, "Eleanor rigby" dei Beatles e "Hold on I'm comin'", resa famosa da Sam & Dave. Questa la scaletta completa: "To change my love", "This guy's in love with you", "Why don't you do your thing", "This bitter earth", "Helpless", "Light my fire", "That lucky old sun", "With these hands", "Hold on, I'm comin'", "Eleanor rigby". Originario di Detroit, il cantante Jackie Wilson (1934-1984) è considerato uno dei più importanti traghettatori della musica popolare afroamericana verso il moderno soul; grande animale da palcoscenico e grande cantante, in possesso di una voce potente, Wilson ebbe un consistente successo con i suoi singoli fra gli anni '50 ed i '70 e la sua più grande hit rimane forse ''Lonely teardrops'' (1958), giunta non solo al primo posto nella classifica r'n'b, ma addirittura alla settima posizione di quella generale (la billboard hot 100). La sua produzione in studio fu spesso svantaggiata dalla scelta di brani ed arrangiamenti talora troppo pop, ma dal vivo rimaneva una forza della natura. Egli si mise in luce inizialmente nei Dominoes, importante gruppo vocale r'n'b degli anni '50, quando sostituì nel 1953 Clyde McPhatter, che aveva lasciato il gruppo per fondare i Drifters, e poi lasciò a sua volta quel complesso per lanciarsi nella carriera solista alla fine degli anni '50. Un attacco cardiaco subito durante uno show nel 1975, lo lasciò in coma con gravi danni cerebrali, fino a che non spiro' nel 1984.    
   
     
altri titoli di Wilson jackie    

Cerca titoli di Wilson jackie nel nostro catalogo


Ascolta il titolo (do your thing ) su Youtube Music o Spotify


Cerca Wilson jackie su


Bandcamp

Youtube

Google

Vimeo

Wikipedia

Allmusic 

Musicbrainz (discografia)

Metacritic                               Rate your music

 

Pitchfork                               

N.M.E.                                    Uncut

 

Onda Rock

SentireAscoltare                  

Rumore (via google)

 

Se hai una webzine e vuoi comparire qui gratuitamente scrivici una mail