Autore Tangerine dream   Euro
30,00
Titolo Le parc (rsd 2019)  
supporto Lp edizione nuovo          stereo  
anno 1985 stampa eu etichetta   culture factory   codice 2085670

aiuto
 

versione per stampa
Pubblicazione realizzata per il RECORD STORE DAY DEL 13 APRILE 2019, edizione limitata a 1200 copie in doppio vinile di colore giallo, inserto esterno a protezione della costola con note di presentazione, copertina apribile. Ristampa del 2019 ad opera della Culture Factory, con copertina apribile. Originariamente pubblicato nel 1985 dalla Jive Electro nel Regno Unito e dalla Relativity negli USA, il ventiseiesimo album, successivo alla colonna sonora ''Heartbreakers'' (1985) e precedente ''Green desert'' (1986). Inciso dalla configurazione del gruppo composta da Edgar Froese, Chris Franke e Johannes Schmoelling, con l'ausilio delle voci femminili della grande Clare Torry (quella di ''The great gig in the sky'' dei Pink Floyd) in ''Yellowstone park'', e di Katja Brauneis in ''Zen garden'', oltre alla tromba di Robert Kastler in ''Bois de boulogne''. ''Le parc'' è un lavoro tematico ispirato dalle aree verdi, in particolare i parchi ed i giardini di diverse zone e culture del pianeta: ogni brano assume sfumature che rimandano all'immagine del luogo particolare, con riferimenti ai nativi americani in ''Yellowstone park'', alla pace spirituale in ''Zen garden'', al dinamismo di ''Le parc'' (riferito a Los Angeles) e di ''Central park'' (New York), il tutto espresso con l'estetica elettronica dei Tangerine Dream degli anni '80, ritmica e pulsante. Uno dei piu' importanti gruppi della scena underground tedesca dei primi anni '70, e nei decenni successivi stelle dell'elettronica piu' accessibile, i Tangerine Dream si formano nel 1967, inizialmente come The Ones. Il nome definitivo viene assunto poco dopo, con una formazione a tre che cambiera' nel corso degli anni ma che manterra' al centro il fondatore Edgar Froese. I primi lavori del gruppo, usciti sulla storica label tedesca Ohr, sono opere fondamentali nel contesto della musica cosmica: dopo il selvaggio esordio di ''Electronic meditation'' (1970), fra psichedelia e musica free form alla Red Crayola, il gruppo tranquillizza il proprio suono e realizza lavori rarefatti e spaziali, abbandonando quasi del tutto le percussioni e concentrandosi su chitarre elettriche liquefatte e tappeti di organo e synth, attraverso ''Alpha Centauri'' (1971), ''Zeit'' (1972) ed ''Atem'' (1973). L'uscita del quinto lp ''Phaedra'' (1974), vede il gruppo avvicinarsi al minimalismo ed al tempo stesso rendere la propria musica piu' accessibile, strategia che li portera' nei decenni successivi a grande popolarita' internazionale ed alla realizzazione di numerose colonne sonore.    
   
     
altri titoli di Tangerine dream    

a causa di restrizioni su youtube non siamo in grado di incorporare direttamente i video

Ascolta il titolo su Youtube Music o Spotify


Cerca titoli di Tangerine dream nel nostro catalogo

Cerca Tangerine dream su


Bandcamp

Youtube

Google

Vimeo

Wikipedia

Allmusic

Musicbrainz (discografia)

Metacritic Rate your music

Pitchfork

N.M.E. Uncut

Onda Rock

SentireAscoltare

Rumore (via google)

Se hai una webzine e vuoi comparire qui gratuitamente scrivici una mail