Rock Bottom records
Via de' Giraldi 16r
Firenze tel. 055245220
www.rockbottom.it
autore Aa.vv. (usa 60's garage)   Euro
16,00
titolo Highs in the mid sixties 14 - the north-west  
supporto lp edizione ristampa          stereo  
anno 1966 stampa usa etichetta   a.i.p.   codice 254553

condizioni   [vinile]  Excellent  [copertina]  Very good  

copia ancora incellophanata, ma con piegatura nell' angolo in basso a destra della copertina, ristampa, con copertina senza barcode pressoche' identica alla prima tiratura uscita nel 1985, con esaustive note sul retro, etichetta rossa senza alcuna indicazione. Il 14esimo volume della fondamentale serie che, insieme a "Back From The Grave", ha scandagliato la ricchissima scena garage punk americana degli anni '60 alla ricerca di preziose ma oscure gemme provenienti da rarissimi 45 giri. Questo volume contiene 14 brani di bands provenienti tutte dal Northwest, come gia' il settimo volume della serie, a testimoniare la solidita' di una scena che prese le mosse sin dalla fine degli anni '50, legata a doppio filo al piu' selvaggio rock'n'roll dei 50's, capace di svilupparsi in gran parte indipendentemente dall' influenza della "British Invasion", all' insegna di un proto garage grezzo e viscerale che ebbe i suoi eroi nei Revere di Paul Revere, nei Kingsmen e nei Sonics. Ecco la lista dei brani contenuti: Side 1: Lord Dent & His Invaders: "Wolf Call" / The Night People: "Istanbul" / The Volk Brothers: "Wash Don't Soak" / The Paymarks: "Louise" / J. Michael & the Bushmen: "I Need Love" / The Statics: "Tell Me the Truth" / The Talismen: "She Was Good" / [edit] Side 2: Sir Raleigh & the Cupons: "Tomorrow's Gonna Be Another Day" / Jack Bedient & the Chessmen: "Rapunzel" / Tom Thumb & the Casuals: "I Should Know" / The Scotsmen: "Tuff Enough" / The Scotsmen: "Sorry, Charlie" / The Rooks: "Bound to Lose" / The Rooks: "Gimme a Break"    
   
     
   
stampa