Euro
24,00


codice 250226
aiuto
Autore Fugs
Titolo It crawled into my hand, honest
supporto Lp edizione ristampa   stereo  
anno 1968 stampa uk etichetta  edsel  
condizioni   [vinile]  Excellent  [copertina]  Excellent  

Ristampa inglese del 1986, pressocche' identica alla prima tiratura publicata in USA su Reprise, con copertina lucida apribile senza barcode, etichetta bianca e viola a sfumare, catalogo XED181; il quarto vero album, pubblicato in America nel settembre del 1968, secondo album per la Reprise dopo il precedente "Tenderness Junction", giunto al 167esimo posto della classifica americana. Dopo lo storico "Sings Ballads.." uscito per la Broadside e "The Fugs" pubblicato dalla Esp (che diede anche alle stampe anche una nuova versione del primo album con il titolo "First Album" e "Virgin Fugs", che pero' assembla materiale inedito proveniente dalle sessions del primo album), questo progetto, tra i principali di tutta la controcultura newyorkese non solo musicale degli anni '60, aveva dimostrato con "Tenderness Junction", registrato dai soliti Ed Sanders, Tuli Kupferberg e Ken Weaver con l' ingresso in formazione di musicisti validissimi come Charlie Larkey, Danny Kortchmar (ex Kingbees e nei Flying Machine con James Taylor) e Ken Pine, di poter aprirsi a nuove influenze musicali, pur senza rinunciare all' ironia spesso feroce che ha sempre caratterizzato i testi del gruppo. Con la stessa formazione, ed in piu' l' ingresso di un seondo batterista, e' registrato anche questo lavoro, che risente meno dell' influenza psichedelica rispetto al precedente, e rivisita l' imprevedibile folk sperimentale dei primi lavori alla luce di una acquisita maturita' musicale, capace pero' di citare il country, il jazz, il gospel, la musica da cabaret, con uno spirito caustico talora degno del miglior Zappa. Tra i brani una versione rivisitata di "River of Shit" che diventa "Wide Wide River" e soprattutto la celebre "Marijuana", il cui inno viene fatto intonandone una quantita' di nomi in tutte le lingue e le varieta' qualitative possibili. Dopo un ultimo album in studio ("The Belle of Avenue A") i Fugs si separeranno: Kupferberg aveva gia' pubblicato un album solista di spoken-word nel '67, Sanders pubblichera' un paio di albums tra country e parodia, entrambi continuarono la loro lotta anti establishment scrivendo, Danny Kootch e Charles Larkey si ritroveranno insieme nel gruppo di Carole King, che Larkey sposera' pure. Poi, nel pieno dell' epoca "reaganiana", nella meta' degli anni '80, Sanders e Kupferberg rimisero insieme una nuova edizione del progetto.
   
     
   

Rock bottom records
Via de' Giraldi 16r - Firenze
Rock Bottom s.a.s. p.iva 04451700480
scarica il catalogo
versione completa del sito